Gran Carro (Triangolo del) Pepper Moon

Gran Carro (Triangolo del) Pepper Moon

Dettagli
Altitudine (m)
2500
Dislivello avvicinamento (m)
600
Sviluppo arrampicata (m)
230
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
6b+
Difficoltà obbligatoria
6b

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio pontese

Avvicinamento
ll sentiero che conduce alla parete si imbocca attraversando la diga e portandosi alla sua destra idrografica. si tratta del sentiero che conduce alla bocchetta della drosa, ma che si abbandona ad un certo punto, nei pressi di una pietraia, piegando a sinistra, per portarsi sotto un ripido canale (ometti). lo si risale per circa 40 metri, fino a trovare una sosta attrezzata per la doppia (il canale presenta qualche passo di ii-iii grado, è consigliabile una doppia da 50 m. in discesa). al termine del canale, si ritrova un sentiero che attraversa orizzontalmente dei ripidi prati, fino alle prime placche appoggiate, ove attaccano le vie.
Note
Via di placca su roccia bella e compatta.
La via è interamente spittata, occorrono solo 12 rinvii.
Descrizione

Pepper moon è la seconda via partendo da destra (1 h, 30′ dalla diga).

L1: 5 (placca)
L2: 6b+ (passo chiave su un tettino – facilmente superabile in A0)
L3: 6b (placca)
L4: 6b (placca)
L5: 6a (placca)
L6: 3 (lunghezza discontinua tra cenge erbose)
L7: 6b (diedro regolare)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Roberto Perucca e Monica degli Espositi, agosto 1998, dal basso.
Bibliografia:
rock paradise
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
10 anni fa
13 anni fa
15 anni fa
16 anni fa

Condizioni

Link copiato