Diable (Crete du) L’Enfer du Decor

Diable (Crete du) L’Enfer du Decor

Dettagli
Altitudine (m)
2600
Dislivello avvicinamento (m)
400
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Ovest
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. du Chardonnet

Note
Via prevalentemente in placca, omogenea sul 6a a parte l'ottavo tiro di 6c, dove l'obbligatorio è un 6b (non 6a come indicato da relazione!) sul verticale, legg.strapiombante, ma più tecnico che atletico.
Attenzione alla sesta doppia!
Per andare a prendere la sosta sotto la cengia (ometto) in sicurezza, servono corde almeno da 55m!
Descrizione

Avvicinamento: per comodo sentiero arrivare all’accogliente rifugio Chardonnet (2220m) in 45′. Dal rifugio prendere il sentiero vs sud che si inoltra nel Vallon del la Grande Marche (dal bivio, la traccia è poco evidente, per tornare chiara, sullo zoccolo erboso/pietroso che immette nel vallone. Percorrere la traccia fino a un pianoro detritico in fondo al vallone e risalire il corto pendio pietroso a sx fino all’attacco della parete.
L1: V+/6a
L2: V+
L3: variante sx: V / variante dx: 6c/A0
L4: traverso di trasferimento su cengia a sx, di circa 50/60m
L5: V+
L6: 6a
L7: V+/6a
L8: 6c/A0 (14 rinvii)
L9: 6a+
L10: 6a
prime 6 doppie sulla via; ultime 2 doppie dirette sotto la cengia, attrezzate fuori via.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Oisans Nouveau Oisans Sauvage libro est (JM Cambon)
g-bona
08.07.2018
2 anni fa
9 anni fa
12 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
17 anni fa

Condizioni

Link copiato