Corno Nero o Schwarzhorn Via Normale da Indren

Corno Nero o Schwarzhorn Via Normale da Indren

Dettagli
Dislivello (m)
1062
Quota partenza (m)
3260
Quota vetta/quota (m)
4322
Esposizione
Varie
Grado
PD+

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Mantova o Rifugio Gnifetti

Descrizione

Da Indren seguire la traccia che prima su ghiacciaio e poi su pietraia porta al rifugio Mantova. Da qui continuare su ghiacciaio fino al soprastante rifugio Gnifetti. Scendere sul ghiacciaio prestando molta attenzione ai numerosi crepacci subito dietro al rifugio. Seguire la traccia per il colle del Lys fino al colle Vincent per poi piegare verso destra in direzione del Corno Nero, ben visibile dal colle Vincent. Passare a fianco al Balmenhorn e proseguire fino al colle Zurbriggen, sotto la vetta. Risalire il breve ma ripido pendio del Corno nero (50°, in caso di ghiaccio vivo possono essere utili i chiodi da ghiaccio.) e arrivare sulla crestina di neve a pochi metri dalla madonnina di vetta.
Discesa: il pendio può essere sceso in doppia usando la sosta presente sulla crestina. Dal colle seguire l’itinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
gabriandco
01.08.2020
3 giorni fa
1 mese fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
11 anni fa

Condizioni

Link copiato