Carra Saettiva La Pietra di Willy Coyote

Carra Saettiva La Pietra di Willy Coyote

Dettagli
Altitudine (m)
1000
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
120
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Arrivare in auto alla borgata Merlo poi parcheggiare dove possibile e prendere la sterrata con palo indicatore Carra saettiva.
Dopo una decina di minuti si arriva nei pressi di una baita, si prosegue sulla sterrata a dx e dopo pochi metri sulla dx c'è un cartello basso "roc du preve" NON SEGUIRLO ! , andare dritto sempre per la sterrata e dopo altri 5 minuti sulla dx su un albero c'è finalmente il cartello giusto "roc neir coulur" e un ometto.
salire nel bosco sul sentiero ben evidente per 10 minuti finche sulla dx sono presenti 3 ometti (uno grande ), quindi proseguire per il sentierino (5 minuti) fino alla base della parete dove sulla dx si trova la via "solo d'autunnno" (scritta alla base) e una quindicina di metri sulla sx c'è la via "La pietra di willy coyote".
Purtroppo non sono presenti ne targhetta ne scritta.
Note
Via un poco discontinua. Ad un primo tiro più impegnativo ma facilmente azzerabile, segue un'arrampicata varia divertente e ben protetta.
Descrizione

L1 6a+ inizio verticale, tettuccio bombato
L2 5 (variante 5) muretto verticale
L3 4+ placca
L4 4+ muretto ben manigliato (variante 4+)
L5 5 placca
L6 4+ diedro muretto e risalti sino alla cima

Discesa: Comodo sentiero nel bosco, indicazioni e bolli gialli, riporta alla base delle rocce in 5 minuti.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Valsangone in verticale 200 itinerari - Alzani Editore
alkurtz
16.08.2018
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
10 anni fa
21 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato