albytala


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Balme
attrezzatura :: scialpinistica
Confermo quanto detto nella relazione precedente, salito x canale dell' Alpe rule da qui per accedere ai pendii superiori bisogna salire e compiere un traverso a sinistra, di alcuni metri, ma piuttosto ripido ed infido. Ho preferito togliere gli sci e mettere i ramponi. Grazie alla compagnia trovata durante la gita! Discesa verso il pian della ciamarella e birra al rifugio città di ciriè. Bella giornata e caldo anomalo!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok , per la sterrata ad huber ci va una auto un po' alta
Bel gitone. Fatto la casses blanches poi il traverso verso il rio geronda. Fatto la via rusa , fino al colle argentera, passando sotto i torrioni. Dal colle per cresta verso Cima Vallonetto (ultimi 100 m. dislivello tagliato per prendere il sentiero proveniente dalle casermette/vin vert). inaugurazione del bivacco, molta gente in punta. Discesa verso il Sigot e Levi Molinari e risalita alla Chabriere e discesa verso Huber.
In compagnia di Maurizio (billcros) e di altri locals (grazie per la discesa).

via rusa

nebbie

il sentiero ripulito di recente

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Più 2 stelle che 3.. neve di tutti tipi. Farina e crosta dalla cima fino a 2700 (3 stelle)da 2700 a 2400 crosta nn portante, sciabile con attenzione e scegliendo i 'posti' giusti.(1stella), da 2400 a 1800 firn da 5 stelle ma dura troppo poco, da 1800 in giu neve sfondosa causa poco rigelo (2 stelle). Considerando l'ambiente e il bell'itinerario 3 stelle é il mio giudizio (e anche del mio socio) Scesi dalla cima alle 11 e arrivati alle 12.20 a cornetti. Comunque condizioni di innevamento abbondante! Con rigelo e temperature piu fredde rimane sicuramente una gita consigliata.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok a pra claud
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Come sempre bel gitone, l'itinerario si svolge dentro un vallone affiancato da rocce quasi dolomitiche, e panorama vario. In discesa abbiamo trovato tutti i tipi di neve: farinosa in alto, granatina (fresca su fondo duro) nella parte intermedia e primaverile in basso. Non facendoci mancare la crosta, dovuta al vento che ha tirato nei giorni scorsi e al sole che non è ancora riuscito a trasformare la neve.
In ottima compagnia di Guido che ha battuto traccia sull'ultimo ripido pendio, un altro Guido e poi Matteo e Maurizio. Solo noi su quest'angolo della Val Susa.

L'itinerario

Guido batte traccia

Al passo dell'asino

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
vista la giornata particolarmente invernale... sconfortati dalla mancanza di neve decente.. Abbiamo inforcato le nostre fedeli full e siamo saliti al colle bione da coazze x il bosco Ugo, Presa delle Rose, Colle remondetto. Discesa tecnica su Mura, Mattonera, Carbonero e conclusione al tiglietto con bike park privato...


Al colle Bione

Al bivio della Mura
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti su ottima traccia dalla normale (che al mattino pensavamo di tracciare noi poi per fortuna ottimamente tracciata) discesa su neve bella farinosa la parte alta. siamo scesi non dalla via di salita ma per il canale ovest. La neve dei 2500 circa era umidificata ed aveva già subito l'azione del sole, particolarmente caldo per il periodo. Quindi 4/5 stelle la parte alta 3/2 quela bassa.
Ambiente e panorama grandiosi in compgnia di Guido e Guido. Un saluto a Lino incontrato in cima.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Ambiente quanto mai pittoresco e selvaggio. Ora che tutti gli alpeggi sono deserti, nessuno in questo angolo di montagna. Temperatura mite, Laghi nemmeno ghiacciati. Per la salita al monte unghiasse, il terreno è particolarmente delicato all'attraversamento del secondo canalino. Io ho preferito risalirlo e da li' per pietraia ho attraversato in alto, quasi arrivando al colle. Ridisceso per il Gran Lago di Unghiasse, ho toccato il lago della Fertà per poi ritornare nei pressi dell'alpe del laietto. Per me che ho il ginocchio scassato ci metto sempre piu' a scendere che a salire, anche se è tutto sommato è ben segnato e si cammina bene.
Aggiungo traccia (di salita) e foto


Pian delle Riane

Alpe del Laietto

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bellissima gita. Il nuovo bivacco Muggia-Glarey situato a quota 2850 m. sopra la cascata e prima delle morene del ghiacciaio è caldo e accogliente. 10 posti letto. Per raggiungerlo dalle ultime baite q. 2500 prendere un sentiero che sale mezzacosta, abbandonando il sentiero principale x l'ivergneaux (descritto in maniera precisa da lbelloni). La cresta finale della Tersiva è parzialmente ricoperta da neve dura, ma aggirabile con traccia sulla dx. (tratto delicato per via di verglas sulle rocce) Salito su neve sceso sulla traccia. Panorama spaziale... i quaderni di vetta sono 'pieni' se qualcuno vuole puo' portarne uno nuovo!
Ringrazio le persone con cui ho condiviso la nottata al bivacco!

Bivacco

Tersiva al tramonto

crestina finale

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok
Bella gita e bravissima Alessia, anche se pensavo ad un sentiero meno 'roccioso' per lei..( la mia bimba di 3 anni e 4 mesi) Il torrente ora si passa con un po' di attenzione.
.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Billcros ha già spiegato tutto nei dettagli! Aggiungo le foto



[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Rossa di Sea (Punta) anticima 2764 m da Balme (21/04/18)
    Vallonetto (Cima del) da Grange Hubert (12/09/15)
    Autour (Cima) da Cornetti (11/04/15)
    Chalanche Ronde (Punta di) da Pra Claud (07/03/15)
    Bione (Colle) da Coazze (04/01/15)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (22/11/14)
    Unghiasse (Monte) da Alboni per il Vallone d'Unghiasse (02/11/14)
    Tersiva (Punta) da Gimillian (22/08/14)
    Afframont (Lago di) da Cornetti (14/06/14)
    Clotesse (Punta) da Chateau Beaulard (23/04/14)
    Luseney (Becca di) da la Ferrera (12/04/14)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) da Pra Catinat, per il canale Ovest (17/04/13)
    Vallonetto (Cima del) da Grange della Valle (25/03/12)
    Giornalet (Monte) da Ponte Terribile (11/12/11)
    Pramand (Forte) da Salbertrand, discesa su Beaume (13/11/11)
    Assietta (Testa dell') da Salbeltrand (09/10/11)
    Invergneux (Colle) da Cogne, giro valloni Urtier - Grauson (02/10/11)
    Cerces, Ponsonnièere, Chardonnet (Colli) da Nevache, giro (11/09/11)
    Etiache (Col d') giro Oulx - Col d'Etiache, ritorno da Pramand per il Forte Foens (17/08/11)
    Chaberton (Monte) da Oulx a Claviere per Madonna del Cotolivier e il Lago Desertes ITINERARIO NON PERCORRIBILE (30/07/11)
    Bosco (Cima del) da Bousson, giro per Thures (16/07/11)
    Genevris (Monte) da Oulx, discesa dal Col Bourget per il bike park (02/07/11)
    Genevris (Monte) da Oulx, discesa dal Col Bourget per il bike park (02/07/11)
    Buffère (Col de) da Val des Pres, giro per il Col du Granon e Nevache (26/06/11)
    Rocciavrè (Monte) da Adret (24/06/11)
    Rubiana (Borgate) anello da Caselette per Pista Tagliafuoco (18/06/11)
    Pramand (Forte) da Salbertrand, discesa su Beaume (04/06/11)
    Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren (01/05/11)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (24/04/11)
    Pelvo (Cima del) da Ponte Terribile (17/04/11)
    Taou Blanc (Monte) da Thumel (13/04/11)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (10/04/11)
    Meano (Rocce) da Castello per il Pendio/Canale S-SO (03/04/11)
    Rocciavré (Monte) da strada Pian Neiretto (26/03/11)
    Vallette (Cima delle) da Frais (12/03/11)
    Fournier (Cima) da Bousson (01/02/11)
    Fournier (Cima) da Bousson (08/01/11)
    Bosco (Cima del) da Rollières (11/12/10)
    Sagneres (Colle delle) da Chiazale (27/11/10)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (24/11/10)
    Breithorn Centrale da Cervinia (14/11/10)
    Lenlon (Fort du) e Col du Granon da la Vachette, giro per il Fort de l'Olive e la Croix de Toulouse (15/10/10)
    Grande Aiguille Rousse da Saint Charles per il rifugio Prariond (25/06/10)
    Superga (Basilica di) da Torino, Via dei Rosmarini (18/06/10)
    Croce Rossa (Punta) da Averole (05/06/10)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (01/06/10)
    Giornalet (Monte) da Ponte Terribile (18/05/10)
    Giornalet (Monte) da Ponte Terribile (15/05/10)
    Autour (Cima) da Cornetti (21/04/10)
    Moncrons (Punta di) da Sauze d'Oulx (13/04/10)
    Marguareis (Punta) Canale dei Genovesi (10/04/10)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (24/10/09)
    Avic (Monte) traversata Versante NE - Cresta Ovest (17/10/09)
    Rocciamelone da la Riposa (13/10/09)
    Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod (02/08/09)
    Gelè (Mont) Via Normale da Glacier per il Bivacco Regondi (05/07/09)
    Superga (Basilica di) da Torino, discesa Cartman (29/06/09)
    Notre Dame de Broussailles (Cappella) da Oulx, anello con discesa sentiero Rio Nero (21/06/09)
    Frais (Pian del) da Chiomonte, giro (20/06/09)
    Mulattiera (Punta della) da Beaulard, giro per Punta Colomion, Col des Acles, Bardonecchia (13/06/09)
    Lenlon (Fort du) da Val des Prés, giro per il Fort de l'Olive (08/06/09)
    Charbonnel (Pointe de) da la Goulaz (02/06/09)
    Pian Real (Monte) da Prialli (25/03/09)
    Aquila (Punta dell') Versante sud (22/02/09)
    Fournier (Cima) da Bousson, anello per Thures, Col Chabaud, Lago Nero (03/01/09)
    Dormillouse (Cima) da Thures (16/11/08)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE (14/08/08)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (01/05/08)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (13/04/08)
    Fournier (Cima) da Bousson (19/01/08)
    Fournier (Cima) da Bousson (10/02/07)
    Zerbion (Monte) da Promiod (28/01/07)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (06/01/07)
    Ronce (Pointe de) dal Col du Mont Cenis (03/06/06)
    Ciamarella (Uja di) da Pian della Mussa (07/05/05)
    Ciamarella (Uja di) da Pian della Mussa (07/05/05)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (05/02/05)
    Genevris (Monte) da Monfol per il colle di Costa Piana e Blegier, possibile anello (18/12/04)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (04/12/04)
    Tre Croci (Poggio) da Bardonecchia, discesa sul sentiero delle borgate (27/11/04)
    Tre Croci (Poggio) da Bardonecchia, discesa sul sentiero delle borgate (27/11/04)
    Chaberton (Monte) da Montgenèvre (14/11/04)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (06/11/04)
    Melmise (Punta) giro da Bardonecchia (30/10/04)
    Crocetta (Cima della) da Rivotti, anello valloni Vercellina e Unghiasse (24/10/04)
    Bione (Colle) da Coazze (17/10/04)
    Genevris (Monte) da Salbertrand (10/10/04)
    Gorge della Dora Giaglione (Ferrata) CHIUSA PER FRANA (12/09/04)
    Vincent (Piramide) da Indren (11/07/04)
    Chateau des Dames dalla Valtournenche (06/06/04)
    Rocca Nera (Punta) da Cortavetto (16/05/04)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (25/04/04)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (25/04/04)
    Rutund (Bric) da Chiazale (21/04/04)
    Dormillouse (Cima) da Thures (11/04/04)
    Boucher (Roc del) da Rhuilles (04/04/04)
    Baldassarre (Punta) dalla Valle Stretta per il Vallon des Sables (28/03/04)
    Rutor (Testa del) da Bonne (19/03/04)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (03/03/04)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (14/02/04)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (24/01/04)
    Parvo (Rocca) da Santuario di San Magno (30/11/03)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (15/11/03)
    Notre Dame des Broussailles (Cappella) da San Marco (09/11/03)
    Gran Roc (Monte) da Ponte Terribile (23/03/03)
    Briccas o Trucchet da Brich (19/12/02)