Adami (Punta) da Pian della Mussa

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: ok

Salito al Gastaldi (chiuso). Si perdono una cinquantina di metri per andare a prendere il sentiero che risale la cresta morenica. Cresta molto sottile e spesso scivolosa a causa del fondo non proprio consistente. Sentiero sempre abbastanza visibile con numerosi ometti. Non essendoci più neve la progressione viene rallentata un pò dai numerosi massi non sempre stabili da superare. Dopo il tratto in piano si risale sempre su sfasciumi con un sentiero ben scavato, ma si hanno più possibilità di salita volendo. Divertente ultimo tratto di cresta che porta all'ometto di punta. Bella la traversata che si può fare una volta superata la punta verso i denti del Collerin. Da percorrere con attenzione in quanto la roccia si spacca facilmente.
Bel tempo sin dal mattino poi qualche nebbia che per fortuna si è fermata all'altezza del Gastaldi rendendo il rientro facile e veloce, temperature ancora alte e assenza di vento.

Gita caricata il 24/09/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Rari ometti
difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1787
quota vetta/quota massima (m): 3166
dislivello salita totale (m): 1550