Alberon (Cima) Voie de l'Amitiè

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Per l attacco entrare nel letto del fiume oltrepassare la falesia e la prima costola erbosa,appena curva un po' guardando a dx si vedono i golfari della via.
A noi tutto sommato è piaciuta,sarà il dopofesta cartoon e addio al celibato,ma alla fine era l ideale per oggi.
Primi tiri ub po placcosi poi muretti rotti,bel panorama roccia solida anche se non dal grip eccezionale,co.unque asciutta.
Soste da collegare,via da prendere come detto in maniera didattica,fatta a scarponi,volendo aumentare l ingaggio si può anche proteggere la parte superiore.
Si possono a che unire i tiri 2 a 2 allungango un po le protezioni.
Via comunque piacevole.
Scesi dal sentiero dalla sommità scalare le prime roccette dove piu facile poi all ultumo salto si evita a sx e si arriva in boschi e prati,dopo 2 min a dx scendendo si vede un antico muretto,portarsi li ,vecchio sentiero,costeggiarlo e da li si vede la strada,si scende per prati a reperirla dove meglio si crede,stando alti a dx si taglia un po' e si arriva appena sopra i tornanti
Con puly 88

Gita caricata il 03/07/17

Le foto

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 5b :: 5a obbl ::
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 1700
sviluppo arrampicata (m): 140
dislivello avvicinamento (m): 30