Gelas (Cima dei) da San Giacomo per il versante ONO e discesa per Canale E

L'itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1213
quota vetta/quota massima (m): 3143
dislivello totale (m): 1930

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sanet
ultima revisione: 11/05/15

località partenza: San Giacomo di Entracque (Entracque , CN )

punti appoggio: Rifugio Soria Ellena

cartografia: IGC 113-Parc.Alpi Marittime

note tecniche:
Se in condizione è’ la via più veloce e redditizia per raggiungere la vetta del M.Gelas. Meno conosciuta delle altre , ma comunque frequentata , non essendo presente su Gulliver mi sono deciso a descriverla.
Richiede comunque abitudine a salire canali (40°/45°) e roccette con picca e ramponi e sci nello zaino.

descrizione itinerario:
1° giorno dislivello 627m: salire al Rif. Soria seguendo l’itinerario estivo.

2° giorno dislivello 1350 m circa inclusa la breve risalita al colletto S.Robert
Dal Rif.Soria ci si dirige in direzione della Forcella Roccati (2600 m) si scende nella conca sottostante e si sale in direzione del Colletto S.Robert. A circa metà canale lo si abbandona e si salgono i ripidi pendii a sinistra fino quasi ad incontrare la cresta. Si segue la cresta fino in alto per girare poi verso destra ed incontrare il ripido canale (40°/45°) che si sale con picca e ramponi. Si sbuca su una sella che si aggira sulla sinistra e per facili roccette si arriva in vetta. Si scende poi al colletto che porta al canale dei Francesi , canale dei Francesi, Colletto S.Robert , Forcella Roccati, Gorgia della Maura.
In alternativa si può scendere per il percorso di salita ,ma in questo caso l’itinerario diventerebbe sicuramente OSA , sia per l’esposizione che per i ripidi pendii.
Allego comunque la traccia GPS ed alcune foto scattate il 9/5/2015.