Clarì (Punta) Super Calcaire

difficoltà: 6a+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
quota base arrampicata (m): 1750
sviluppo arrampicata (m): 300
dislivello avvicinamento (m): 250

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
vodafone : 100% di copertura
tim : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: pau
ultima revisione: 01/03/10

località partenza: statale Cesana-Clavière (Cesana Torinese , TO )

cartografia: IGC - Valli di Susa, Chisone e Germanasca

bibliografia: F; Michelin - Roccia d'autore

note tecniche:
Da Cesana proseguire verso Clavière fino al ponte sulla Piccola Dora;

descrizione itinerario:
lasciata l'auto in uno spiazzo, proseguire per un sentiero che costeggia il torrente, oltrepassare la falesia di Pta Clarì (18 monotiri) e proseguire fino ad un evidente canalone che scende dal secondo sperone (da sn salendo) che caratterizza la aprete. Risalire il canale (segni gialli e blu), tenendosi preferibilmente nel bosco sulla ds; giunti allo zoccolo della parete, salire ancora per 50 m;, poi traversare 20 m a sn raggiungendo l'attacco della via (40').
Itinerario:
1) superare una placca inclinata e sostare presso un grosso pino (IV)
2) Salire verso ds su placche (IV, IV+) poi lungo un tratto verticale (V, V+)
3) Spostarsi a ds, risalire un risalto (V+), poi uno strampiombo (VI+) ed infine una placca (IV)
4) Su facilmente per 10 m, spostarsi a sn di un canale e superare un muro di placche con alcuni risalti (V+, VI)
5) Spostarsi a sn, salire verso una placca liscia (IV), superarla (V), poi spostarsi a sn di un canalino e salire fino ad un piccolo punto di sosta sotto imponenti placche (V+)
6) Superare una magnifica placca concava e sostare a ds (V+, VI+)
7) Continuare con splendida arrampicata sulla placca sovrastante (V, V+, VI-) e sostare su cengia
8) Superare una placca, poi uno strapiombo (V, VI) e sostare vicino ad un pino
9) Alzarsi a sn, superare un tratto verticale (V+, IV), poi una bella placca fessurata (V, V+). Libro di via.
10) Salire a ds della sosta (IV) raggiungendo la cresta boscosa che costituisce la sommità della Pta Clarì
Discesa: in doppie sulla via (2 corde da 50 m); oppure a piedi: scendere nel bosco sul versante opposto, raggiungere una conca erbosa, traversare a sn verso un colletto. Scendere lungo una pista da sci e, quando questa svolta decisamente a ds, scendere nel bosco sino a trovare una vecchia mulattiera che si segue sino alla statale, circa 200 m a valle del punto ove si é lasciata l'auto (ore 1 circa).