Montestrutto (Falesia di)

difficoltà: dal 3 :: al 7c ::
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota falesia (m): 280
lunghezza min itinerari (m): 10
lunghezza max itinerari (m): 40

copertura rete mobile
wind : 98% di copertura
vodafone : 99% di copertura
tim : 100% di copertura
no operato : 13% di copertura
3 : 100% di copertura

ultima revisione: 24/05/10

località partenza: Montestrutto (Settimo Vittone , TO )

punti appoggio: Bar Vertical Rock

bibliografia: Gianni Predan - Statale 26 arrampicata nella Valle Dora Baltea Canavesana

accesso:
Percorrendo la SS26 nel tratto tra Ivrea e Quincinetto si trova il Comune di Settimo Vittone, se si proviene dall’autostrada l’uscita consigliata è Quincinetto. Poco prima di Settimo (provenendo da Ivrea) c’è la frazione di Montestrutto, molto evidente accanto alla statale vi è una centrale elettrica dietro la quale corre parallela una strada (cartello indicatore: Montestrutto) che immette nel parcheggio del prato sotto le pareti ben visibili.

note tecniche:
Bella falesia con gradi da 3 al 7c realizzata nel 2008 con chiodatura impeccabile.
Un'enorme prato, un bar ai suoi piedi, un campo di pallavolo e 4 campi di bocce completano la struttura rendendola un posto ideale per una giornata in famiglia.
Di facile accesso con un bellissimo enorme prato ai piedi.

descrizione itinerario:
CARNEVALE DI IVREA
Il primo settore che si incontra sulla sinistra, caratterizzato da una prevalenza di vie facili alcune con una chiodatura particolarmente ravvicinata su misura per i bambini (CC = Chiodatura Cuccioli).

Fuochi d'artificio 3a (CC)
L'alzata dell'abbà 3a (CC)
la Vezzosa 6a+
Picche 5a
Tuchini 3c
Mercenari 3+ (CC)
Pantere 3c (CC)
Scacchi 4a
Arduini 4a
Morte 6a (grado attuale della guida, pare sia saltata via una tacchettina alla partenza)
Diavoli 4c
Credendari 4b
il generale 4b
Il tiro delle arance 6a
il piffero 6b (diventato duro per lo smangiamento di una presa)
lo scarlo 6a+
fagioli grassi 6c (ex camino, il fianco destro era crollato)
polenta e merluzzo 5b

RETRO BAR
Come suggerisce il nome per chi ha paura di faticare troppo per raggiungere i rifornimenti. E' il settore centrale della falesia, molto articolato con vie di tutti i tipi.
Auriga 4a (16 m)
Saturno 4a
Titano 5c
Calypso 4a
Drago 3c (30 m)
Orsa maggiore 3c (30 m) - placca lunga
Orsa minore 3b (27 m) - placca lunga
Mizar 3a (22 m)

IL CUORE
Un po' più in la su una rampa ascendente verso sinistra
Orione 6a+ (30m)
Urano 6a (32m)
La chioma di Berenice 6b (35m)
Pegaso 6b - 4a (2 lunghezze 18m + 18m)
Ercole 6b (20 m)

VIA LATTEA
Arturo 4b
Vega 4a
Pleiadi 3c (18 m)
Altair 5a
Aldebaran 4a
Dorado 4a
Castore 4a (32 m)
Polluce 4c
Rigel 5b

ULIVETO SAN FRANCESCO
Questo settore richiede un'avvicinamento supplementare di ben 3-4 minuti per offrire un bel panorama sulla zona e la visita ai magnifici terrazzamenti utilizzati dalle vigne e dagli ulivi.
Frate focu 5a
Perfetta Letizia 6a
Monte del Verna 5c (+ una seconda lunhezza di 4c)
Messer Sole 6a
Clarite stelle 6a+
Sora luna 5b (30m)
Monte Subasio 5b ( + una seconda lunghezza di 4c)
Sora acqua 6a
Fra vento 6b
Il lupo di gubbio 6b+
Madre terra 4a
Pax e bonum 4b
Chiara e Francesca 4a

SMALL WALL
Algol 3b
Cassiopea 4c
Antares 6c+
Plutone 6b+

PARETE DELL'EDERA
Parete verticale di una trentina di metri che presenta tiri lunghi di medio impegno. La parete può presentarsi particolarmente umida durante i periodi più 'annacquati'.
Mercurio 6c+
Andromeda 6c+
Sirio 6b - movimenti da studiare
Libra 6b (30m) - una bella seppur breve fessura ad incastro in alto
Alfa Centauri 6a+ - muro a tacchette
Marte 6c+
Ariel 6c (30m) - movimenti di placca
Stella polare 6c (32m) - equilibri prima e atletica per finire

LE MURA
E' il settore più imponente della falesia, quello su cui si erano cimentati i primi salitori.
Crack-line 6a - gusto classico su granito
Spigolangolo 6b - palestra di equilibrio
Statale26 6c - ristabilimento e poi un diedro continuo
A5 6c+ (30m)
Entry Level 6a+ (33m - 12ch) - bella! un passaggio in cui occorre decisione verso metà
The mayor 6c - un po' discontinua
Finesse 6c (35m - 12ch)

BIG WALL
Il settore con le vie più difficili e lunghe, quasi tutte dotate di sosta intermedia per le calate. Okkio!!!
Scoiattolo rosso 7a+ (35m - 14ch)
Pipistrutto 7b (43m - 12+8ch) - sosta intermedia
Picchio muraiolo 7c (39m - 13+3ch) - sosta intermedia
Upupa 7b+ (40m - 12+5ch) - sosta intermedia
Scorpio 7b (38m - 12+3ch) - sosta intermedia

PICCOLO CERVINO
E' il curioso masso piramidale posto sotto il settore delle mura; per la sua forma ricorda il Cervino, dai cui storici itinerari di salita sono stati tratti i nomi delle vie.
Partendo da sinistra (lato Nord) abbiamo:
Hornli 4c
Corda della sveglia 5c
Scala Jordan 5a
Cresta del Leone 4c
Zmutt 7b
Furggen 5c

FRANGIVENTO - MURASSA Sx
Leccino 4c
Tonda Iblea 6b
Rotondella 6b+
Coratina 5b
Maurino 5b

FRANGIVENTO - MURASSA Dx
Bianchera 6a
Picholine 6a
Ascolana 6a+
Nocellara 5c
Borgiona 5c
Brisighella 5c
Bosana 5c

FRANGIVENTO - LASASS Ovest
Fort 6c+ - Roccia scagliosa primi 2 fix
Favarol 6b+ - Roccia scagliosa primi 2 fix
Frantoio 6a
Pendolino 5a
Peranzana 6b+
Punteruolo 6a
Rossanel 6a

FRANGIVENTO - LASASS Sud
Nasuta 6b+
Pizzuta 7a+
Ogliarola 6b+
Morella 5c
Dritta di Moscufo 3

FRANGIVENTO - LASASS Est
Santa Caterina 3
Risciola 6a+
Taggiasca 6b
Carolea 6a+
Grignan 6a
Itrana 6a+
Moraiolo 6a
Carboncella 5c
Zinzifarica 6b
Moresca 6a+
Sant'Agostino 4c