Vene (Risorgenza delle) da Carnino

Vene (Risorgenza delle) da Carnino

Dettagli
Dislivello (m)
300
Quota partenza (m)
1387
Quota vetta/quota (m)
1525
Esposizione
Sud
Grado
T

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dalla Strada Provinciale 154 sino all'antica borgata di Carnino Inferiore ,dove c'è un piccolo parcheggio.In caso di pienone estivo,poco prima c'è un altro posteggio presso area pic nic e parco giochi.
Note
Passeggiata semplice e piuttosto breve,adatta a tutti,anche ai bambini,che consente di arrivare in poco tempo alla bella risorgenza delle Vene ed all'ardito ponte sospeso che permette di superarla.
Descrizione

Partendo dalla chiesuola,si passa tra le belle casette di Carnino e si raggiunge un sentiero che sale nel bosco sino ad una carrareccia. Si segue la sterrata o la si taglia imboccando la mulattiera sino al bivio che, presso i Tetti delle Donzelle, conduce al vicino Rifugio Ciarlo Bossi e alla Cima delle Saline. Al bivio si va a destra verso la Colla di Carnino (1597 mt.), che si raggiunge rapidamente passando in una bella faggeta.
Dalla colla si scende sul versante opposto su facile sentiero,arrivando in breve alla caratteristica risorgenza carsica delle Vene del Tanaro ed al bel ponte sospeso che la scavalca (1525 mt.). In tutto poco più di un paio di chilometri e mezzo che si percorrono tranquillamente in un’ora. Volendo, superando il ponte, si può raggiungere,in pochi minuti di ripida salita non agevolissima, la Grotta delle Vene, importante cavità carsica molto profonda.
Oppure si può arrivare,con un’altra ora di facile passeggiata quasi pianeggiante, al Rifugio Mongioie e poi a Viozene.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Il ponte della foto è stato distrutto da una frana nel 2009 ed è stato poi ricostruto in maniera più moderna e meno affascinante.
daniele64
07.10.2007
13 anni fa

Condizioni

Link copiato