Valcuca (Cima di) Autoritratto

Valcuca (Cima di) Autoritratto

Dettagli
Altitudine (m)
1900
Dislivello avvicinamento (m)
550
Sviluppo arrampicata (m)
390
Esposizione
Nord-Ovest
Grado massimo
6c+
Difficoltà obbligatoria
6b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Valasco, Pian del Valasco, tel. +39 0172 1987 369

Avvicinamento
Dalle Terme di Valdieri salire a piedi al Pian del Valasco. All'altezza del rifugio attraversare il torrente (passerella) e proseguire verso la evidente parete risalendola; la via attacca sul punto più basso del settore centrale (cosiddette "Placche del Valasco"), all'inizio del canale che costeggia la parete (1h 15' dalle terme).
Note
Via recentemente (2013) richiodata da L. Salsotto e L. Orsi, che l'hanno allungata rispetto ai tiri originari di A. ed E. Grillo (1990). Pare sia previsto un ulteriore prolungamento dei tiri sopra la cengia. Granito in più tratti perfetto. L'ottavo e il nono tiro sono un po' disturbati dalla vegetazione. Chiodatura a fix inox piuttosto distanziata (S 2), con scarse possibilità di usare protezioni mobili.
Descrizione

L1 placca (6b, 45 m)
L2 placca con duro passo di ribaltamento su muretto (6b+/A0, 50 m)
L3 muretti e placca ( 6b+, 55 m)
L4 dopo il ribaltamento su strapiombetto, due possibilità. Variante di destra: placca molto delicata (6c+, 30 m). Variante di sinistra: placca e muretto con passo duro (7a?)
L5 difficile muretto e traverso verso sinistra fino a prendere la sosta della variante di sinistra di L4 (6b+, 15 m)
L6 placca delicata (6b+, 30 m).
Qui terminava la via originale di Grillo. Seguono le lunghezze recentemente aggiunte da Salsotto e Orsi.
L7 diedro con difficile ristabilimento, poi sperone (6a+, 50 m)
L8 salti erbosi (6a, 60 m)
L9 salti erbosi , uscita sulla cengia (6a+, 50 m)

Discesa: Possibili ma sconsigliate (rischio incastro) le calate in doppia sulla via. Meglio seguire la cengia verso dx (faccia a monte) per circa 50 m, doppiare il tiro di Dirotta su Cuba e raggiungere le calate di Havana Club. Consigliate due brevi doppie da 30 m e tre da 60 m (ultima giusta).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta nel 1990 da A. ed E. Grillo, richiodata ed allungata nel 2013 da L. Salsotto e L. Orsi.
popeantonio
11.08.2018
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa

Condizioni

Link copiato