Sertorio (Palazzina) da Pian Neiretto

Sertorio (Palazzina) da Pian Neiretto

Dettagli
Dislivello (m)
300
Quota partenza (m)
1150
Quota vetta/quota (m)
1454
Esposizione
Est
Grado
T

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dall'autostrada Torino-Bardonecchia uscire a Avigliana Est prendere per Giaveno e Coazze. Prima del paese proseguire per Forno di Coazze, Santuario Madonna di Lourdes. Superato il campeggio I Pianas ad un tornante ci sono i cartelli per il rifugio.
Note
La palazzina Sertorio è un rifugio osservatorio per l'ambiente. Il giovedì è chiusa.
Descrizione

Parcheggiata l’automobile prendere la poderale (sentiero 414a) percorrendola per 3,6 km. All’inizio del percorso è presente una fontana di recente costruzione (fontana del Biutum). Circa a metà del percorso si incontra l’oasi Loja scura, con panchine e una cascata del Torrente Sangone che ha eroso la roccia circostante.
Si prosegue e si giunge ad un bivio sulla sinistra che si percorre per alcuni metri attraversando il Torrente Sangone per poi risalire sulla sponda opposta, che conduce in 400 m. al rifugio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
La palazzina Sertorio è stata teatro di un combattimento tra partigiani e tedeschi nella II guerra mondiale.
franco1457
19.07.2020
3 settimane fa
2 anni fa
3 anni fa
5 anni fa
6 anni fa

Condizioni

Link copiato