Sbarua (Rocca) – Cresta dei Maya

Sbarua (Rocca) – Cresta dei Maya

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
250
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
5b
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Melano

Avvicinamento
.
Note
Dalle case Brun si prende il sentiero mulattiera che conduce al rifugio Melano.Dal rifugio percorrere il sentiero per il colle Aragno,50 m. oltre la Torre del Bimbo deviare a destra per tracce di sentiero (segnato colle di Castellar) e abbassarsi per 50 m. circa sulla sinistra (bolli rossi) e in breve raggiungere la falesia Escondida.Proseguire per il sentiero e superare il letto del torrente spesso secco, abbandonare il sentiero subito dopo e risalire il pendio a sinistra per una trentina di metri raggiungendo il primo torrione.La via si sviluppa su più torrioni.
Descrizione

Primo torrione L1=3 L2=5
secondo torrione L1 =4
terzo torrione L1=3
quarto torrione L1=4
quinto torrione L1=4+
sesto torrione L1=4 L2=4
settimo torrione L1=5
Portare almeno 11 rinvii.
Per la discesa seguire i bolli rossi attraverso i massi accatastati per circa 100 metri fino a raggiungere il sentiero che scende dal colle Aragno, da quì in 30′ circa si ritorna al rifugio Melano.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
cd rom Rocca Sbarua di Scarca e Giustetto
windeugenio
27.09.2020
4 settimane fa
2 mesi fa
12 mesi fa
1 anno fa
5 anni fa
7 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
18 anni fa
Link copiato