Rognosa d’Etiache – Torre Maria Celeste Via Diretta Re-Roche

Rognosa d’Etiache – Torre Maria Celeste Via Diretta Re-Roche

Dettagli
Altitudine (m)
3000
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Scarfiotti m 2150

Note
Jean Noel Roche, Alberto Re 1977
Itinerario impegnativo che supera in modo elegante al centro della parete sud-est la Torre Maria Celeste.
Le difficoltà sono continue sul V e VI.
Utile normale dotazione alpinistica, martello e chiodi.
Roccia buona ma non mancano tratti in cui è piuttosto insicura.
Descrizione

Accesso:
Da Bardonecchia per il vallone di Rochemolles al rifugio Scarfiotti m. 2150. Strada sterrata con alcuni tratti molto sconnessi che con alcuni tornanti porta al laghetto secco Patarè dove si posteggia. Se la strada fosse impraticabile contare a piedi un paio di ore dal rifugio. Dal laghetto imboccare la pietraia che in 45′ conduce faticosamente alla base della parete.

Relazione:
– per la descrizione dell’accesso e della via vedi Guida dei Monti d’Italia
– per lo schema (abbastanza fedele) vedi http://www.altox.it/ValsusaVieRocciaCl/rognosatorremc.htm

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Guida Monti d'Italia, www.altox.it
beaver
12/07/2015
5 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
13 anni fa
37 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2981m 800m

Sommeiller

Stazione Meteo
Panoramica 3314m 6.2Km

Mont d’Ambin Anticime

Webcam 1080m 9.9Km

Oulx – Gad

Webcam
Link copiato