Pratobotrile (Frazione) da Caprie per Peroldrado e Sigliodo

Pratobotrile (Frazione) da Caprie per Peroldrado e Sigliodo

Dettagli
Dislivello (m)
600
Quota partenza (m)
400
Quota vetta/quota (m)
1000
Lunghezza (km)
13
Esposizione
Sud-Est
Difficoltà salita
TC+
Difficoltà discesa
BC+

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Salita su sfalto e discesa in single track. Sconsigliato dopo (o durante...)la pioggia causa fondo particolarmente viscido in discesa.
Descrizione

Si parte da via Peroldrado di Caprie che conduce all’omonima borgata. Poco oltre, si svolta per le borgate Sigliodo e, arrivati allo stradone proveniente da Condove si va a destra, con pendenza più facile che consente di riprendere un po’ il fiato. Ignorata la deviazione per Laietto, si perviene con un ultimo strappo a Pratobotrile. Qui si prosegue verso Muni / Camporossetto per una cinquantina di metri, sino ad incrociare il sentiero 569 proveniente dalla chiesa Madonna degli Angeli sul Colombardo, che taglia la strada. Lo seguiamo per un lunghissimo tratto in discesa senza problemi di orientamento viste le numerose tacche in vernice rosso-bianche abbinate ad altrettanto frequenti paletti in legno. Si punta alla chiesa di Laietto, dedicata a S. Vito, poco prima della quale si scende a destra. Seguendo sempre le tacche in vernice si passa dietro il cimitero che presenta una cappella dedicata a S. Bernardo. Si procede diritto ad un bivio con pilone, per poi confluire, lasciando un paio di deviazioni sulla destra, sulla strada dell’andata. Si continua in discesa sino al primo tornante, dove si abbandona la strada principale. Arrivati ad una casa, si segue il sentiero che ne costeggia il muro. Subito dopo un pilone si devia a sinistra con percorso che si fa piu’ impegnativo. Si arriva ad una chiesetta bianca dalla quale si gode uno splendido panorama con la Sacra di S. Michele in primo piano. Qui si va a sinistra, successivamente a destra, quindi si passa tra le Case Buia. Attenzione perchè, oltre queste, si abbandona il sentiero 569 che a destra va verso Condove. Ora arriva la parte piu’ complicata: aiutatevi anche con la cartina. Quando si incontra un pilone,andare diritto, quindi ignorare due sentieri ravvicinati, passando alle spalle di un gruppetto di 3 abitazioni. Poco dopo tenere la sinistra, quindi, quando la strada si sdoppia, mantenersi sul ramo di destra che presenta un fondo più agevole. L’ultimo bivio riporta alla strada asfaltata dell’andata con la quale rientriamo al ponte sul torrente Sessi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
spanzaneve
12/10/2019

Nelle vicinanze Mappa

1 anno fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
9 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 360m 2.4Km

Condove

Webcam
Webcam 936m 2.8Km

Sacra di San Michele

Webcam
Webcam 1000m 6.3Km

Frassinere

Webcam
Webcam 730m 7.7Km

Coazze

Webcam
Link copiato