Pernante, Giaure (Forti) anello da Limone per la Basse di Peyrefique e Colle di Tenda

Pernante, Giaure (Forti) anello da Limone per la Basse di Peyrefique e Colle di Tenda

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
1009
Quota vetta/quota (m)
2245
Lunghezza (km)
22
Esposizione
Varie
Difficoltà salita
BC+
Difficoltà discesa
BC+
Difficoltà single trail
S2

Località di partenza Punti d'appoggio
Baita Impianti sciistici

Note
Giro corto e con dislivello limitato che racchiude però tutto ciò che il cicloescursionista può cercare. Strada militare bellissima, sentieri tecnici, portage, natura, il tutto inserito in luoghi e panorami storici
Descrizione

Si parte da Limone (o in alternativa dal parcheggio sopra quota 1400 m) e si pedala su ottimo fondo fino al colle di Tenda, pendenza mai sostenuta con bei panorami. Dal Colle a destra in direzione del Forte Pernante che si raggiunge su ottimo fondo senza difficoltà. Si prosegue la via principale bellissima che porta al Vallone dell’Abisso. Al primo tornante la militare è interrotta per frane e iniziano 20 minuti di portage su pietraia con passaggi leggermente esposti a cui serve prestare attenzione, si arriva con ultimi metri in sella al bellissimo forte de Giaure. Da qui si prende la stradina militare che sale verso la Rocca dell’Abisso, per poi lasciarla dopo alcuni metri per la deviazione a sinistra pedalabile. Il sentiero diventa impervio occorre scendere dalla sella e spingere, portare per alcuni tornantini in discesa attraversare una pietraia con tratti di residui di strada militare lastricata fino ad arrivare al bivio. qui si prende la via centrale per Baisse di Peyrefique si spinge ancora un pò in salita circa 15′ fino ad arrivare al colletto con ottimo sentiero a tornantini facilmente pedalabile che diventa stradina, e presto porta verso valle al bivio per il colle del Sabbione. Si continua dritti in bel sentiero nel fitto bosco e in 5′ si è nel prativo pianoro con a sinistra la strada di ritorno. La si imbocca e senza pensieri si torna verso Fort de Marguerie e poi al Colle di Tenda.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta dei Sentieri e dei Rifugi
pato
27/10/2013

Nelle vicinanze Mappa

7 anni fa
9 anni fa

Tracce (1)

Link copiato