Negra (Rocca) da San Bernolfo per il Passo di Barbacana

Negra (Rocca) da San Bernolfo per il Passo di Barbacana

Dettagli
Dislivello (m)
1136
Quota partenza (m)
1702
Quota vetta/quota (m)
2838
Esposizione
Varie
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Dahu de Sabarnui

Avvicinamento
Da Borgo San Dalmazzo si risale in valle Stura, superando Vinadio e giungendo a Pianche, dove si svolta a destra per Besmorello-Strepeis-Bagni di Vinadio. Superate le Terme si continua sul fondo del vallone fino a Strepeis, dove la strada è chiusa nel periodo invernale. Quando aperta si prosegue fino al suo termine, nei pressi di un ponte poco sotto l'abitato di San Bernolfo (numerosi parcheggi a bordo strada e altri sopra il paese).
Descrizione

Dall’abitato di San Bernolfo seguire inizialmente il vallone omonimo in direzione del passo di Barbacana e dei laghi Lausfer.
A circa 2250 m si svolta a sinistra ad un bivio e con comodo sentiero (leggermente più ripido in prossimità del passo) si raggiunge il passo di Barbacana 2585 m.
Dal passo si prosegue per tracce sull’ampia cresta a destra e in breve si raggiunge la Testa degli Spagnoli 2653 m. A questo punto si continua sempre per tracce e qualche ometto sull’ampia dorsale in direzione della rocca Negra.
Dopo un ultimo strappo leggermente più ripido, ma sempre senza particolari difficoltà, si raggiunge la cima rocciosa.
Per il ritorno si ripercorre in senso inverso l’itinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.13 Alta Valle Stura di Demonte
vigliu
23/05/2021

Nelle vicinanze Mappa

7 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
5 anni fa
11 anni fa

Tracce (1)

Link copiato