Nasta (Cima di) Spigolo Vernet

Nasta (Cima di) Spigolo Vernet

Dettagli
Altitudine (m)
2700
Sviluppo arrampicata (m)
420
Esposizione
Ovest
Grado massimo
5b
Difficoltà obbligatoria
3

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Remondino

Avvicinamento
Dal rifugio si punta allo sperone risalendo un pendio di sfasciumi e superato un piccolo nevaio (neve dura al mattino) si arriva alla base della parete.
L'attacco è posto all'interno nell'evidente canale in corrispondenza di una strozzatura (1h)
Note
Salita di stampo classico.
Soste attrezzate e chiodi in via.
Descrizione

Si salgono le placche sulla sinistra del canale, vicino ad una via attrezzata a spit, raggiungendone la sosta.
Si continua ancora in obliquo verso sinistra per due tiri di corda raggiungendo lo spigolo.
Si sale su roccia disturbata da licheni sino ad una bella placca. Superare la placca verso sinistra sino a pervenire ad una lama staccata. Superare la lama (IV+, non seguire i chiodi sulla destra) e il muretto sovrastante verticale ma ben appigliato (IV).
Proseguire ancora verticalmente superando un passaggio ad incastro (IV+) cui segue una bella placca che conduce ad un bel terrazzo a destra dello spigolo.
Altri tre tiri di corda sullo spigolo (III, IV) e si giunge poco sotto la sommità di un torrione, si aggira sulla destra per un canale in discesa sino ad una piccola selletta da cui a sinistra per rocce rotte con facili passaggi in breve si è in vetta.
Discesa dalla via normale.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
lorenz
26.07.2020
1 settimana fa
1 anno fa
3 anni fa
8 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa

Condizioni

Link copiato