Mercantour (Cima di) traversata colli Fremamorta- Mercantour per le cime Naucetas, Leccia, Ciriegia

Mercantour (Cima di) traversata colli Fremamorta- Mercantour per le cime Naucetas, Leccia, Ciriegia

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
1735
Quota vetta/quota (m)
2772
Esposizione
Varie
Grado
F+

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Regina Elena

Note
Lunga traversata sulla cresta di confine, scavalcando ben cinque vette principali (più varie cime minori). In gran parte facile, per blocchi e rocce gradinate: si può compiere integralmente in cresta allontanandosi dal filo al massimo una decina di metri per contornare alcuni spuntoni o tratti troppo frastagliati. Su uno sviluppo di circa 5 km, le difficoltà sono abbastanza omogenee, variando da EE a F+, tranne nel primo tratto della cresta nord-ovest della Cima della Leccia dove si deve superare uno spigolo aereo valutabile PD (II+ e poi II)
Descrizione

Dal Pian della Casa si segue il sentiero (indicazioni) che sale al Colle di Fremamorta (2615 m)(2.30 ore). Qui si gira a sinistra e si continua sullo spartiacque con qualche saliscendi, fino alla Cima Pagarì di Salèse (2678 m). Si scende al colle omomimo poi si riprende a salire superando la Cima Est di Pagarì e arrivando per cresta quasi orizzontale alla Cima Naucetas (2706 m). Scesi al successivo colletto si deve superare l’ardita cresta nord-ovest della Cima della Leccia (2678 m), dalla quale si scende al frequentato Colle di Ciriegia (2543 m). Si sale con divertente arrampicata sulla Cima Ovest di Ciriegia e poi si guadagna la culminante Cima Est (2711 m). Una cresta poco inclinata ma piuttosto frastagliata scende alla depressione tra Ciriegia e Mercantour. Senza difficoltà si sale infine sulla Cima di Mercantour (2772 m, 5 ore circa dal Colle di Fremamorta). Per tracce sul lato italiano della cresta est si scende al Colle del Mercantour (2611m). Si gira a sinistra e si prosegue la discesa su sentiero segnalato che riporta al Pian della Casa.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
ASF, foglio 5, Argentera Mercantour
andreaparodi
14/09/2017
4 anni fa
10 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1390m 4.2Km

Valdieri

Stazione Meteo
Webcam 2388m 6.2Km

Rifugio Questa

Webcam
Stazione Meteo 2020m 7.3Km

Diga del Chiotas

Stazione Meteo
Link copiato