Morel (Rocca) da Castel del Bosco, anello per i valloni di Bourcet e Garnier

Morel (Rocca) da Castel del Bosco, anello per i valloni di Bourcet e Garnier

Dettagli
Dislivello (m)
650
Quota partenza (m)
800
Quota vetta/quota (m)
1449
Esposizione
Est
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
CM3

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Una piacevole passeggiata all'interno del selvaggio Vallone del Bourcet e una panoramica Rocca che offre suggestivi scorci sulla bassa valle del Chisone e le sue borgate.
Descrizione

Oltre il ponte sul Chisone salire la sterrata(palina idicatrice per Rocca Morel) che fiancheggia il fiume e entra nel vallone del Bourcet all’altezza dell’abitato di Roreto.Percorrerlo alla base di austere pareti sulle quali sono tracciate un’infinita’ di vie d’arrampicata (inclusa una ferrata).
Dopo circa due km dall’ingresso in vallone prendere a inerpicarsi a sx a un ponticello (segni di vernice su alberi). Si risale nel bosco detto di Mourel (paline lungo il percorso) su sentiero ben tracciato sin sul punto culminante. Contraddistinto da una croce in metallo (si illumina di notte grazie a un pannello solare posto a lato. Ben visibile a chi risale la valle di notte.) Esiste anche un pannello illustrativo sulla storia di questo sito.
Scendere a un colletto e prendere un sentierino a mezza costa che consente di entrare nel Vallone Garnier all’altezza delle alpi Seletta. Si puo scegliere di usare la sterrata o rimanere su sentiero CM3 fino al ponte a pochi passi dall’auto, attraverso le borgate di Maison Pua e Roune.
Per l’anello completo calcolare dalle 4 alle 5 ore

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.5 Val Germanasca, Val Chisone
enzo51
01/11/2018
2 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
9 anni fa
Link copiato