Giavine (Torre delle) Via Esposito

Giavine (Torre delle) Via Esposito

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
90
Esposizione
Varie
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Risalire la Valsesia fino a Balmuccia. Lasciata la statale imboccare la Val Sermenza e passato il paese di Boccioleto, dopo qualche centinaia di metri prendere a destra verso la frazione Ronchi. Dopo un paio di tornati sul rettilineo, un sentiero sulla sinistra con indicazione per Torre delle Giavine. Parcheggiare.

Seguire il bel sentiero lastricato per 20-30 minuti fino alla evidente base della Torre.
Descrizione

la via attacca sullo spigolo esattamente di fronte a dove si arriva con il sentiero…qui andare a destra sulle rocce e si trova la via.
1°tiro: 6b: tiro duro e non banale
2°tiro: 6a+/6b: questo tiro le relazioni lo danno come artificiale(A1), cmq è possibile passarlo non in artificiale.
3°tiro: 6a+: bel tiro con passaggi atletici
4°tiro: 6a: tiro che porta in vetta (qui c’è una sosta in mezzo, ma noi l’abbiamo saltata e siamo sbucati direttamente in cima)
doppie sulla normale

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Ossola e Valsesia - Versante Sud (2008)
damiano-ceresa
19.09.2019
1 anno fa
17 anni fa
Link copiato