Ghiliè (Cima) da Piano della Casa del Re

Ghiliè (Cima) da Piano della Casa del Re

Dettagli
Dislivello (m)
1300
Quota partenza (m)
1762
Quota vetta/quota (m)
2998
Esposizione
Varie
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Borgo San Dalmazzo si prosegue per la Valle Gesso, superando poi Valdieri e S.Anna, sino alle Terme di Valdieri; poco prima si devia a sinistra in salita nel bosco per il vallone della Valletta, su asfalto a tratti malandato fino al Gias delle Mosche, dove volendo si può lasciare l'auto per evitare i successivi 2 km di sterrata e asfalto malconcio, percorribili con cautela anche con auto normali, fino ad uno degli spiazzi al Piano della Casa del Re.
Descrizione

Da Pian della Casa del Re si seguono le indicazioni per il rif. Remondino, fino al bivio a quota 2035 dove si trova una palina che indica il Colle di Mercantour: si svolta a destra e si segue la ripidissima traccia che conduce nel vallone di Balma Ghiliè, con alcuni saliscendi si giunge poi nei pressi di un rudere bellico poco sotto le pendici del Roccione Ghiliè; qui si svolta verso sinistra, seguendo il segnavia N12 (non N11 come indicato sulla guida) che in breve conduce al Colle Ghiliè 2639 m (o Colle Est del Mercantour).
In breve si percorre verso O-NO la pietraia (ometti e tracce) che conduce in vetta.
Le uniche difficoltà riguardano l’orientamento, dopo il colle Ghiliè fino al bivio N12 – se si perde un ometto occorre traversare per cengette e massi enormi “a vista” – per poi disarrampicare una paretina circa 15 m sopra il sentiero!

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.15 Valle Gesso
Bibliografia:
M. Bruno, In cima nelle Alpi Marittime vol. I
guest111
25.08.2019
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
8 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
17 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1390m 4.3Km

Valdieri

Stazione Meteo
Webcam 2388m 6.2Km

Rifugio Questa

Webcam
Stazione Meteo 2020m 7.3Km

Diga del Chiotas

Stazione Meteo
Link copiato