Curbasiri (Punta) e Monte Bocciarda da Gran Faetto per il Colle della Roussa

Curbasiri (Punta) e Monte Bocciarda da Gran Faetto per il Colle della Roussa

Dettagli
Dislivello (m)
1008
Quota partenza (m)
1247
Quota vetta/quota (m)
2214
Esposizione
Varie
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
Sentiero n° 342 - segni bianco/rossi - ometti dal colle

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Percorrere la val Chisone. Giunti a Villaretto, prendere la strada sulla dx che porta alle frazioni Piccolo Faetto e Gran Faetto dove si posteggia.
La strada continua sterrata fino alla frazione Colletto, ma nello stato di manutenzione attuale ( 4/2/2016) non è percorribile da auto normali.
Note
Bella gita, da non sottovalutare perchè piuttosto lunga.
L'esposizione è sud fino al colle della Roussa, quindi fattibile anche ad autunno inoltrato.
Dalla vetta bella veduta sul Monviso, su tutta la val Chisone e a nord sul Monterosa.
Vi è un po' di confusione nella cartografia sulla esatta denominazione di queste punte. Sulle IGC la Courbasiri è invece denominata Bocciarda, mentre la prima non compare. Anche le quote delle vette sono discordanti.
Descrizione

Incamminarsi sulla sterrata che sale sulla dx in direzione S-E (indicazioni per Prato del Colle).
Si prende quota con alcuni tornanti e si raggiunge il Colletto.
Si prosegue ancora sulla sterrata fino al punto in cui, superato un alpeggio, in corrispondenza di un tornante si stacca sulla dx il sentiero GTA (freccia) che, ottimamente segnalato, sale con percorso poco faticoso in bei boschi di larici e pini fino al colle della Roussa, dove è posta una piccola cappelletta.
Si devia a dx e seguendo il versante nord per buon sentiero, indicato da ometti, si raggiunge la sommità della punta La Courbasiri 2214 m.
Si scende poi in direzione E per un centinaio di metri raggiungendo il colletto tra la Courbasiri e il monte Bocciarda, che si raggiunge in breve con un’ultima salita.
Discesa: ritornati a una cinquantina di metri sotto la cima della Courbasiri, si devia a dx per una traccia di sentiero che, con percorso a mezza costa, si ricongiunge alla traccia di salita della Courbasiri .

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali Val Germanasca, e bassa val Chisone
andrea72
17.06.2020
4 mesi fa
2 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
17 anni fa
26 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato