Coudrey (Monte) – Frida

Coudrey (Monte) – Frida

Dettagli
Altitudine (m)
800
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
160
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Donnas (AO) salire al parcheggio di Albard, prendere la strada sterrata e poi il sentiero a sinistra, ad un bivio (scritta sbiadita nuovi settori) seguire a destra e raggiungere la base delle rocce, la via parte circa 50 metri a sinistra di Gary end Erik, scritta alla base, ore 0,20.
Note
Inutili nuts e friends, tiri non superiori ai 30 metri
Descrizione

L1: salire un diedro, poi andare a destra, 4°, 15 metri, sosta su fix collegato ad albero
L2: muro verticale, 6°, poi uscita su grossi appigli, 5°, poi placca abbattuta, 4°, 30 metri, sosta su 2 fix da collegare
L3: placca e traverso a destra, 3°, 15 metri, sosta su alberi, cordone in posto.
L4: placca e breve salto in uscita, 3°, 20 metri, sosta su un fix con cordone
L5: salto verticale 5°, 3 metri in discesa poi altro saltino, 4°+, poi facili placche, 30 metri sosta su 2 fix collegati e maillon di calata
Calata di 15 metri nel canyon
L6: placca verticale, poi fessurina superficiale,5°+, 6°, poi placche abbattute 4°, 3°, 30 metri, sosta su albero con cordone
L7: placca abbattuta, 4°, 20 metri, sosta su 2 fix collegati e maillon di calata

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
La Via Frida è stata aperta dal basso da Gianni Lanza e Gabri Guglielmetti, il 10-12-2014. Dedicata all' artista messicana Frida Kahlo.
Arrampicata di media difficoltà, attrezzata a fix inox.
gianni-lanza
29.08.2020
4 settimane fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato