Costa Miana (Passo di) da Terme di Valdieri, anello per Pian del Valasco, Laghi di Valrossa e Valscura

Costa Miana (Passo di) da Terme di Valdieri, anello per Pian del Valasco, Laghi di Valrossa e Valscura

Dettagli
Dislivello (m)
1250
Quota partenza (m)
1370
Quota vetta/quota (m)
2600
Esposizione
Tutte
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
B/R

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Vasasco

Avvicinamento
Cuneo , Borgo San Dalmazio, Valdieri e poi terme di Valdieri dove in estate c'è un posteggio a pagamento.
Note
Gita su mulattiere tra pascoli e petraie, fuori dalla folla (escluso il ritorno dai laghi di Valscura a Terme), considerare la lunghezza della gita che oscilla tra i 23 /24 chilometri, lunga ma non difficile, e molto panoramica, con la possibilità in certi periodi di vedere tanti stambecchi; non esiste l'obbligo di seguire il giro come qui indicato.
Descrizione

Dal parcheggio superiore si segue la strada per Pian Valasco (scorciatoie).
Poco prima di giungere al Pian di Valasco sulla dx una palina indica i laghi di Valrossa con i relativi tempi, si imbocca un sentierino che in alcuni tratti si trova un poco rovinato colpa dei cambiamenti climatici dove in passato pioveva e non arrecava danni ora invece diluvia e rende i sentieri dei ruscelli con le relative conseguenze.si sale con molti tornanti nella val Miana, dirigendosi in moderata salita fino all’estremità del crestone che scende dall’avancima della Rocca di Valmiana, e che divide in due il fondo valle, ove incrocia la mulattiera proveniente da Valscura e diretta al Colle di Valmiana (m 2505 – palina – 3 ore dalle Terme).
Si prende il ramo di sinistra seguendo le indicazioni della palina, superati un paio di tornanti si lascia a destra la mulattiera(senza indicazioni) che sale ad una vecchia postazione di caccia ed al canalone tra la rocca di Valmiana e la costa Miana, e si entra nella conca della testata della val Miana in un anfiteatro pietroso. Si compie, prima in piano e poi con dolce salita, un semicerchio da est a ovest, giungendo al Passo di Costa Miana (m. 2600), punto panoramico, con vista sulla testata della valle che chiude il Pian Valasco (si vede il lago del Claus, il Rif. Questa, il Passo di Prefouns, il colle Valasco e le cima circostanti). Su comodi sassi ci si può concedere una sosta ristoratrice (meno di 1/2 ora dal bivio appena superato). Si scende, nuovamente compiendo un ampio semicerchio, verso i laghi di Valrossa, si passa l’emissario dei laghi su una passerella.
I laghi non sono visibili dalla mulattiera, (deviazione di 10 minuti indicata con palina), si prosegue verso uno speroncino che separa la valletta successiva, e la mulattiera scende verso un grazioso laghetto che lo si raggiunge dopo circa 10 minuti. IL sentiero risale poi per circa 50 metri, poi si inizia la discesa verso la Valscura.
Il lago inferiore di Valscura (m. 2274) è visibile scendendo, ma la mulattiera incrocia la rotabile militare di Valscura a valle del lago, che dista circa 15 minuti dall’incrocio, salendo a destra(consigliabile andare a visitare). Prendendo a sinistra si segue la vecchia rotabile militare (tacche rosse e bianche), la si lascia per seguire una mulattiera a destra prima di una galleria, ci si ricongiunge nuovamente alla rotabile e la si segue fino al Pian Valasco e quindi alle Terme.
Il giro richiede le ore necessarie alla visita dei vari laghi e laghetti ed indicativamente si va dalle 8alle 10 ore.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
carta IGC Alpi Marittime e Liguri
cesare
16.10.2019
1 anno fa
6 anni fa
7 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
14 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1390m 200m

Valdieri

Stazione Meteo
Webcam 2388m 6.5Km

Rifugio Questa

Webcam
Link copiato