Cervino o Matterhorn Cresta dell’Hornli

Cervino o Matterhorn Cresta dell’Hornli

Dettagli
Dislivello (m)
1218
Quota partenza (m)
3260
Quota vetta/quota (m)
4478
Esposizione
Nord-Est
Grado
AD

Località di partenza Punti d'appoggio
Hornlihutte 3260 m, Solvayhutte (solo emergenza)

Note
Salita (e discesa) lunga ed impegnativa. Roccia in generale pessima fuori via, abbastanza solida lungo la linea di salita per la quale serve buon senso dell'orientamento.
L'avvicinamento ed il ritorno a Cervinia sono abbastanza lunghi. Alcuni preferiscono addolcirlo con le funivie fino a Schwarzsee, molto meno faticoso e molto più costoso. Inoltre bisogna stare attenti agli orari delle funivie, soprattutto quella di Plateau Rosa che chiude molto presto.
Avvicinamento
Dall'Hornlihutte si segue il sentiero che porta alla base di una prima paretina attrezzata con corde fisse.
Descrizione

Seguire il filo di cresta evitando alcuni gendarmi sulla parete Est. I segni di passaggio sono abbastanza evidenti e sono possibili parecchie varianti ma è anche altrettanto facile perdersi. Conviene restare vicini al filo di cresta e non avventurarsi più di tanto nella Est dove le scariche di sassi sono frequenti e molto pericolose.
Sui tratti più impegnativi sono presenti corde fisse. Gli ultimi 300 metri di cresta sono spesso coperti di neve e sono presenti dei grossi fittoni a cui è possibile assicurarsi.
Dalla cima svizzera una crestina aerea conduce sulla vetta italiana.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
E. Whymper, D. R. Hadow, C. Hudson, F. Douglas con M. A. Croz e P. Taugwalder il 14 luglio 1865.
Bibliografia:
M. Vannuccini: i 4000 delle Alpi
giampaolobetta , ziocharli
26/08/2019
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
18 anni fa
19 anni fa
24 anni fa
30 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 2537m 6.1Km

Stellisee

Link copiato