Bresses (Testa Nord di) Parete Est – Alpamayo

Bresses (Testa Nord di) Parete Est – Alpamayo

Dettagli
Dislivello (m)
1460
Quota partenza (m)
1368
Quota vetta/quota (m)
2830
Esposizione
Est
Impegno
II
Difficoltà tecnica
5.3
Esposizione
E4
Tipologia
Parete

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco J. Guiglia 2420 m

Note
Parete sospesa, molto rocciosa e raramente sufficientemente innevata.L'esposizione a Est impone di scegliere opportunamente l'orario di discesa, le giuste temperature e la valutazione della possibile presenza di accumuli causati da venti di NO che potrebbero imballare negativamente la parete.
450m 45°-50° e passaggi più ripidi
Esposizione totale
La parte sospesa non è raccordata sciisticamente con la parte inferiore, a meno di nevicate straordinarie.
Può essere osservata salendo il sentiero che dal Gias delle Mosche porta al rifugio Bozano.
Descrizione

Da Gaina (1077m) o da Terme di Valdieri (1368m) si raggiunge Gias delle Mosche e si prende il bivio (cartello) per i laghi di Fremamorta-bivacco J. Guiglia-colletto Valasco e per sentiero si raggiunge il pianoro che ospita il lago sottano di Fremamorta. Si devia a destra in direzione del colletto e dopo pochissimi metri si è sotto la parete. Il passaggio migliore-da noi utilizzato- si trova grosso modo al centro della base del pendio sospeso.
Una valida alternativa può essere quella di pernottare al rifugio di pian Valasco e passare dalla valle Morta raggiungendo il colletto di Valasco

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Voglia di Ripido
sborderzena
04/03/2013
8 anni fa
9 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1390m 550m

Valdieri

Stazione Meteo
Webcam 2388m 6.9Km

Rifugio Questa

Webcam
Link copiato