Angeli (Rifugio degli) da Valgrisenche, giro Vallone San Grato – la Bethaz

Angeli (Rifugio degli) da Valgrisenche, giro Vallone San Grato – la Bethaz

Dettagli
Dislivello (m)
1796
Quota partenza (m)
1665
Quota vetta/quota (m)
2934
Lunghezza (km)
30
Esposizione
Varie
Difficoltà salita
OC
Difficoltà discesa
OC
Difficoltà single trail
S3

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Gita molto appagante dal punto di vista tecnico in discesa,lo scotto da pagare sono 900-1000m. di portage su 1800.
Il traversone e seguente discesa dal Lago di San Grato verso Arp Vieille è molto esposto e stretto con difficoltà max S2.
Dal Rifugio a La Bethaz ci sono circa 1300mt. di dsl- con uno sviluppo di 8.5km.
Il terreno è in prevalenza roccioso o terroso con pietre incastonate. Le difficoltà sono di S2-S3 costanti su tutto il percorso con brevi tratti rocciosi di S4. Numerosi i tornantini la maggior parte molto stretti e con ostacoli o gradoni in sequenza.
Per godere appieno della magnifica discesa, senza farsela metà a piedi, occorre padroneggiare un S3, avere ottime doti di equilibrio nonchè una perfetta tecnica di Nose press per chiudere gli infiniti tornanti presenti.
Avvicinamento
Risalire tutta la Valgrisenche fino al Capoluogo omonimo. Lasciare l'auto nel parcheggio con fontana appena prima del Comune.
Descrizione

Dal park di Valgrisenche risalire la strada direzione diga e raggiungere Bonne.
Proseguire lungo la strada in leggera salita fino quando questa comincia a scendere; dopo poche centinaia di metri si trova sulla destra il bivio per Grand Alpe e il Lago di San Grato. Seguire agevolmente la strada sterrata fino al suo termine a quota 2200 circa. Da qui è un mix di spintage e portage con brevi tratti OC ciclabili fino al Lago di S.Grato racchiuso tra alte pareti rocciose.
Scendere a dx sul lago e passare dalla parte opposta tramite un ponte; seguire, con un breve tratto di portage, il sentiero molto panoramico che con alcuni saliscendi ci porterà nel Vallone di Arp Vieille. Il primo tratto è molto stretto ed esposto, poi migliora decisamente.
Ad un bivio seguire il 14B in salita e giunti al pianoro erboso tenersi sul centro-destra fino a ritrovare il sentiero che andrà seguito fino al suo termine. La discesa nella parte finale è molto ripida ed esposta, a gradoni e molti tornanti.
Giunti sulla strada si pedala brevemente fino ad Arp Vieille m.2220 e da qui su buon sentiero quasi tutto a spinta si raggiunge il colle a quota 2935m. posto appena sopra il rifugio che si raggiunge dopo una breve ma già tecnica discesa.
Dalla terrazza del rifugio parte il sentiero molto tecnico e costante come difficoltà, la prima parte è un buon antipasto: un bel S3 con 2 sezioni rocciose gradinate di S4. Scendendo le difficoltà rimangono cmq sempre intorno al S2-3 senza mai dar tregua con molti tornantini stretti a fare la felicità degli appassionati del genere!
A la Bethaz brevissima risalita su asfalto di 5′ fino alla macchina.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
rocciaclimb
18/07/2017

Nelle vicinanze Mappa

4 anni fa
6 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1859m 2.5Km

Valgrisenche – Menthieu

Stazione Meteo 2325m 7Km

Rhêmes-Saint-Georges – Feleumaz

Stazione Meteo 1238m 7.1Km

Arvier – Chamençon

Webcam 1795m 9Km

Rhemes Notre Dame

Webcam
Link copiato