Alpe Campo (Bivacco) da Otra

Alpe Campo (Bivacco) da Otra

Dettagli
Dislivello (m)
1017
Quota partenza (m)
872
Quota vetta/quota (m)
1889
Esposizione
Varie
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
271/a, 271

Località di partenza Punti d'appoggio
Alpe Campo

Note
La baita d'alpeggio del Campo è stata adibita dal CAI a Punto d'Appoggio nel 1975 per consentire all'escursionista di trascorrervi la notte e prepararsi la cena. E' dotata di letti e coperte per 11 persone e delle pentole occorrenti per procurarsi vivande calde. L'escursionista dovrà portare la legna per accendere il fuoco. L'acqua viene attinta dal vicino torrente.
Avvicinamento
Da Varallo proseguire sulla strada per Alagna fino ad arrivare a Campertogno. Al centro del paese, dove la strada si restringe (fra i due semafori) prendere una strada a sinistra che su un ponte attraversa il fiume. Svoltare a destra e prosegueire sempre diritto fino ad arrivare in breve in un ampio parcheggio dove partono i sentieri.
Descrizione

Dal parcheggio salire sulla strada sterrata dove poco dopo si trova un bivio con i sentieri 271 e 271/a. Dalle relazioni del CAI il sentiero 271 è diventato disagevole in seguito all’alluvione del 1978 per cui serve la massima attenzione nei posti più esposti. Noi decidiamo di salire il 271/a, leggermente più lungo ma sicuro. Si sale sulla strada con ripidi tornanti fino ad un bivio dove si prende un sentiero a dx che raggiunge una cappella a quota 1113. Ritornati sulla strada si volge a destra e con un lungo traverso si congiunge con l’itinerario 271. Si sale in un fitto bosco di faggi e abeti, si tocca l’Alpe Cascine e quella diroccata della Giavinaccia m. 1146: Il sentiero ora si porta sulla sinistra orografica del torrente a mezzo di un ponte, raggiunge in piano l’Alpe Campello e subito dopo l’Oratorio dedicato alla Madonna della Neve.
La via sale gradualmente e accosta le alpi Rosè m. 1265, Banchelle m. 1365 e Canvaccia m. 1544. Dopo Canvaccia il percorso prende quota, supera il tratto scavato nella roccia, si porta su terreno di magri pascoli, passa dalla “fontana dei preti” e lascia in basso a sinistra l’Alpe Casere di sopra m. 1706. Si sale ancora e si sbuca sul pianoro dell’Alpe Campo m. 1889.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
franco1457
29/05/2017
4 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 917m 4.3Km

Rassa

Webcam
Link copiato