Cona (la) dalla Valle Artogna per la Cresta E

Cona (la) dalla Valle Artogna per la Cresta E

Dettagli
Dislivello (m)
1345
Quota partenza (m)
867
Quota vetta/quota (m)
2212
Esposizione
Est
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
In parte segnalato

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Varallo Sesia-Scopa-Campertogno-Mollia- Fraz. Rusa (Campertogno)
Note
La Cona è' il ben definito rilievo di congiunzione tra la Valle Artogna, la Val Grande di Alagna e la Val Vogna. Cima balcone sugli abitati di Riva Valdobbia e Alagna, permette un vasto panorama 360° sulle valli e le prestigiose cime della Val Sesia.
Descrizione

Da Rusa con il percorso classico, disinteressandosi del divieto posto, e poi dimenticato, come avvertimento di pericolo nel periodo della costruzione della strada per il taglio boschi, risalire la parte bassa della Valle Artogna restando sulla destra poco oltre l’Alpe Rose, dove, presso un croso, si stacca una traccia-traverso non segnalata (neanche sulle carte) diretta all’incassato rio superabile solo sfruttando una comoda cengia, probabilmente in parte scavata.
Una volta raggiunto l’opposto costone non rimane che alzarsi lungo la dorsale dove è stato recentemente anche in parte ripulito da rami e alberi il vecchio sentiero che conduce all’Alpe Turio (ruderi) e alla Bocchetta del Peccato, disagevole valico senza effettivo utilizzo tra La Cona e La Ponta Sparone.
Oltre la Bocchetta del Peccato si continua seguendo grossomodo la cresta, facile, sino all’attacco della frastagliata parte finale, circa duecento metri misto roccia e arbusti che permettono anche qualche divertente passo d’arrampicata.
Ambiente selvaggio che può rivelarsi insidioso,anche al ritorno, con scarsa visibilità.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass 88 Monte Rosa
Bibliografia:
Monte Rosa Guida Cai-Tci
adriano-maggi
04.10.2019
1 anno fa
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 917m 4.9Km

Rassa

Webcam
Link copiato