Adolphe Rey (Pic) – Via Salluard

Adolphe Rey (Pic) – Via Salluard

Dettagli
Altitudine (m)
3230
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Est
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. Torino

Note
Materiale: una serie completa BD C4 da #0.3 a #4 [utile doppiare le misure medie], nut. Normale dotazione alpinistica.
Avvicinamento
Dal rifugio Torino, per il col Flambeau (1/1.30h dal rif.Torino). Per il rientro calcolare qualcosa in più.
Descrizione

La via originale parte nel canale subito a destra dello spigolo (4) che con un tiro di corda raggiunge lo spigolo.
Si può partire per un diedro a sinistra dello spigolo (5c). Pochissimi chiodi in via.
Discesa: soste attrezzate per le calate che non sempre coincidono con le soste di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
In rete [CamptoCamp - Planetmountain] si trovano relazioni che indicano difficoltà che possono trarre in inganno : su molti tiri il 5c è obbligatorio, continuo e soprattutto da proteggere.
Cartografia:
Istituto Geografico Centrale, n° 107
Bibliografia:
Monte Bianco CAI-TCI e Monte Bianco le classiche, G.Bassanini; F.Salluard e T.Busi, 1951
gian62
13/09/2020
4 mesi fa
5 mesi fa
6 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
18 anni fa
21 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato