orco


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Gita remunerativa. Un piacevole e lungo avvicinamento introduce a un bel pendio che ci ha regalato una bellissima sciata soprattutto nella parte alta: neve ventata , ma bella stando a sinistra (faccia a valle).
Siamo partiti sci ai piedi dal Park di Pont alle nove e abbiamo incontrato una ventina di persone in cima. Ma il Grand etret è davvero vasto e c'è ampio spazio per tutti. Per raggiungere la vetta (neve di marmo ma scalinata) chi ha i ramponi procedeva più tranquillo e quindi più veloce.
Dobbiamo ringraziare gli skialper che ci hanno prestato un cacciavite e salvato la gita a quota 2500; menzione speciale per i panini e i piatti di Loredana all' abro de la leunna di degioz (quantità qualità e prezzo)

Foto di famiglia: ciarforon, monciair, broglio, Grand etret e punta fourà

Skialper al deposito sci
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Come hanno scritto tutti, gli autori della via hanno avuto molto gusto; peccato per il diedro e il tiro d'uscita, che sono soltanto carini e non super come le altre lunghezze. Sono certo di altre due cose: l'équipement non è quello dei parametri FFME/COSIROC; ma soprattutto l'accoglienza all'Auberge de Calendal è ottima, Rocco e la signora sono dei grandi e parlano anche pugliese.
Per il resto la penso come Miky e Liviell: se si passa bene il primo tiro, sui tiri successivi non si incontrano difficoltà obbligatorie superiori, anche se le protezioni si guadagnano goutte à goutte.

Zainetto blu è su L1 di Goutte e ha messo un BD1 tra le prime due protezioni. Sopra di lui una cordata esce da L2. A sinistra si vede il muro bianco e giallo di Cerise, mentre a destra una terza cordata è impegnata su Murmure.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Per completare il tuffo nella storia del Finale, dopo la Vaccari saliamo questa che sarà stata di certo la via più bella della parete sul suo grado. Vittima della sua bellezza, è diventato davvero spiacevole scalarne la dulfer del terzo tiro e il tetto chiave.

Non abbiamo avuto problemi a concatenare i primi due tiri, mentre dovevamo sfalsare con più attenzione le corde sulla fessura del terzo tiro e soprattutto sul tiro chiave dove abbiamo sostato prima del traverso per usare la sosta a resinati: qui anche lasciando una sola protezione sul traverso le corde tiravano.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Noi abbiamo attaccato della Pajer e poi abbiamo salito, direi, un tiro della Joe Falchetto prima di raggiungere i tiri belli della Vaccari. Ottima la relazione di Cesare e consigliabili anche gli altri suoi tracciati che si trovano in rete con il nick Mahler. L'attrezzatura della via è decisamente plaisir, chissà che ingaggio senza resinati...

Sulla via abbiamo incontrato un gentilissimo biellese di cui avevo fatto la Aspettando Nessie. Stava salendo con amici e clienti ma ha trovato il tempo di insegnarci qualcosa sulle sue parti che speriamo di mettere in pratica appena possibile...
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Siamo passati dalla ferrata che si raggiunge per la morena a sinistra del fiume. Saliti da soli fino alla schiena d asino con a destra il serpente di cordate dal Vittorio e a sinistra quello dallo chabod che si snoda fra i crepi.
Arrivati alla cresta finale siamo passati un po sotto la traccia che passa vicinissima alla cornice (caldo incredibile prima dell alba...) e arrivati alla madonnina siamo scesi sul traccione (ad adesso tranquillisimo) per il Vittorio.

Poche settimane fa si incontrava la neve prima del vittorio ora molto dopo ed è sparita quasi del tutto dalla cima della Tresenta. Sulla nord del Ciarforon sono affiorate gran rocce prima della calotta.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Via carina e molto breve. Bellino l ultimo tiro.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Sfacchinata in giornata!

La neve tiene fino a mezzogiorno.

Gli ultimi metri in cresta con alle spalle il ciarforon
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
I piccoli torrioni che costituiscono l'itinerario bollinato sono sempre aggirabili sulla destra passando per il prato.
Se si fa legati direi corda da 30 metri.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Pochissima neve che non dà fastidio.

Perdendo la traccia giusta [mea culpa!]
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Due possibili discese per prendere la prima doppia: entrambe sono su terreno sdrucciolevole ed expo ma la migliore mi è sembrata la prima venendo dal parcheggio.

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (31/03/19)
    Giet (Paroi de), Aiglun Goutte a Goutte (02/04/18)
    Pianarella (Bric) Super-Vaccari (19/03/17)
    Pianarella (Bric) Grimonett (19/03/17)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (10/07/16)
    Perti (Rocca di) Via Anna Pagnini (19/06/16)
    Tresenta (la) da Pont Valsavarenche (12/06/16)
    Martin (Punta) Cresta Federici - Contrafforte Sud (05/06/16)
    Conoia o Conoja (Bric di) da Viozene per Cima Revelli e Monte Rotondo (30/05/16)
    Verdon (Gorges du) Adieu Zidane (25/04/16)
    Verdon (Gorges du) L'offre (24/04/16)
    Verdon (Gorges du) Pas de prélude pour Hervé (23/04/16)
    Verdon (Gorges du) Petit chat (23/04/16)
    Machaby (Corma di) Tike saab (10/04/16)
    Muzzerone - Parete Striata Kimera (03/04/16)
    Bastera (Rocca della) da Limonetto (30/01/16)
    Monviso (Giro del) da Castello, giro del Monviso (01/01/16)
    Alp (Punta de l’) Canale NE (27/12/15)
    Vallanta (Rifugio) da Castello (21/11/15)
    Verdon (Gorges du) Pilier des Ecureuils + Pichenibule (14/11/15)
    Verdon (Gorges du) Reve de fer (08/11/15)
    Mongioie (Monte) dal Ponte Murao per il Bocchin d'Aseo (25/10/15)
    Bourcet - Parete del deltaplano Rock & Roll (11/10/15)
    Alphubel e Feechopf da Mittelallalin (06/09/15)
    Aimonin (Torre di) Pesce d'Aprile (29/08/15)
    Montbrison (Tenailles de) La Fiesta del Sud (21/08/15)
    Stella (Corno) Pilastro di Oscar (28/07/15)
    Cinquantenario (Torrione) fantasma della libertà (19/07/15)
    Udine (Punta) Visto per il Perù (12/07/15)
    Maladecia Perturbazione Addominale (06/06/15)
    Clerici (Torrione) Spigolo Boga (10/05/15)
    Magnaghi Centrale (Torrione) Via Butta (09/05/15)
    Lomasti (Pilastro) Sylvie (19/10/14)
    Campanili (Rocca dei) Fuoco alla base (23/08/14)
    Piacenza (Punta) La Dolce Vita (03/08/14)
    Rochefort (Aiguille e Dome de) Cresta di Rochefort (19/07/14)
    Provenzale (Rocca) Via Bonino - Perino - Girodo (08/06/14)
    Viso Mozzo Canale dei Campanili ramo sx e cresta E (01/06/14)
    Sbarua (Rocca) Placche Gialle - L'armandone (13/04/14)
    Viso Mozzo Diedro Michelin-Carignano (08/09/13)