Reixa (Monte) e Rocca Vaccaria da Arenzano, anello per i Passi Gava e Gavetta

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada libera e pulita

Seguito un itinerario diverso, per salire le stesse cime ma da una via differente, partito dalla località Curlo e sceso a Ponte di Negrone dove mi è venuta la brillante idea di salire il Cu du Mundu, una piccola premessa, anni addietro ero salito da questo itinerario ben segnalato(segnavia bianchi) il quale comprendeva passi di arrampicata e anche una calata in doppia stimato come PD ragione per la quale non immaginavo di andarmi a infognare come purtroppo è successo. I segnavia sono sbiaditi e coperti da licheni, in molti punti non si leggono, sono cresciuti arbusti e rovi a più non posso, alberi abbattuti e chi più ne ha più ne metta; In pratica una via non più praticabile. Ora viene praticata come torrentismo partendo dall'alto dove c'è anche un cartello che la segnala, allo stesso modo magari il CAI di Arenzano potrebbe segnalare l'impraticabilità della via classica del passato cancellando le scritte in vernice che segnalano la partenza della medesima. La mia non è polemica ma solo l'incazzatura di uno che si è fatto un mazzo così e rovinato in parte la giornata. Uscito fuori dalla giungla ho preso il sentiero che mi ha condotto al Fasciun dove c'è anche una sorgente e dove mi sono fermato a rifocillarmi, in seguito ho proseguito il cammino sull'alta via passando prima dalla Rocca Vaccaria e in seguito dal Monte Reixa dove è stata collocata di recente la statua di una Madonna. Per quanto concerne le condizioni dei sentieri non posso parlarne bene, escludendo l'A.V. i rimanenti sentieri da me percorsi sono invasi da erba molto alta sui lati, se visto da lontano può sembrare un prato in quanto l'erba alta copre il sentiero specie quello che dal Reixa scende alla Gava.
Trovo che sia un vero peccato vedere una delle zone più belle dell'Appennino Ligure ridotta con i peggiori sentieri, e meno male che i vari enti organizzano l'Internazionale Mare Monti .

Gita caricata il 03/07/19

Le foto

Castagno, circonferenza alla base 3,40metri età presunta 200 anni.
Ponte di Negrone
Forra del Cù du Mundu
Altra forra del Cù du Mundu
Porticciolo di Arenzano
Mi piaceva
Rocca Vaccaria
Reixa con la Madonnina
Chi cerca trova
Da Voltri a Genova
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Due pallini rossi, M bianca (maremonti), V bianca (Vaccaria), X rossa, quadrato rosso vuoto
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 50
quota vetta/quota massima (m): 1182
dislivello salita totale (m): 1120