Agnel (Lago) quota 2401 m da Chiapili di Sopra

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: altro

quota neve m :: 1600
Oggi in considerazione di impegni nel pomeriggio, gita in zona che non delude mai - Bellissima giornata di sole, non una nuvola ma temperatura gelida -12°C alla partenza ore 9.00 - Poca neve alla partenza da Chiapili Superiore, calzato le ciaspole appena sotto all'alpe Pilocca e seguito la strada fino a sotto il ripido pendio che tagliando diverse volte la strada da accesso alle baite del Serrù, risalito il ripido pendio con neve gelata fino a giungere sotto la diga dei Serrù - Abbiamo risalito il pendio che da accesso alla parte superiore ed in breve abbiamo raggiunto il lago Agnel - Rientro seguendo il sentiero reale - Visti diversi camosci ed incontro con un corvo affamato - Un saluto ad alcuni amici del CAI di Rivarolo incontrati lungo il percorso

Un saluto all'amico Dario

Gita caricata il 16/12/18

Le foto

Alpeggi del Serrù
Panorama sulla diga del Serrù
Panorama sul lago Agnel innevato
Corvo goloso
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1680
quota vetta/quota massima (m): 2401
dislivello totale (m): 760