Gastaldi Carlo (Bivacco) da Gressoney la Trinitè

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Oggi bellissima gita con il CAI di Cuorgnè - Ritorno a distanza di alcuni anni nel solitario e selvaggio vallone di Netscio - Partenza come da intinerario seguendo il sentiero n° 3 che sale molto ripido nella pineta sino a giungere sotto i contrafforti rocciosi dove sono posizionati alcuni paravalanghe, si esce poi dopo un lungo traverso con esposizione al pianoro superoore dove lo sgardo comincia ad aprirsi sul gruppo del monte rosa ed i pini lasciano spazio ad arbusti e rododendri, un altro lungo diagonale porta alla parte finale dove si risale con molte serpentine un ripidissimo dosso fino a giungere ad una zona esposta dove sono state posizionate delle corde fisse che rendono più sicura la salita, giungendo infine all'ultimo tratto che tra pietraie ed erba giunge al dosso roccioso dove è posizionato il bivacco Gastaldi con i vicini laghetti ancora ghiacciati e coperti di neve, solo il laghetto più vicino al bivacco comincia a scoprirsi - Breve pausa e siamo risaliti nella pietraia per giungere al colletto ed alla vicina cima con ometto (quota 2783 mt.), che è un balcone naturale su buona parte delle cime del gruppo del Rosa con in basso il lago Gabiet . Dislivello totale 1120 mt. anche oggi un buon allenamento dopo i 1400 mt dell'altro giorno alla Becca di Viou
Un saluto agli amici del CAI ed un ringraziamento al capogita Luciano

Gita caricata il 01/07/18

Le foto

Bivacco Gastaldi
Cima quota 2783 mt.
Gruppo del Rosa dalla cima
Cresta per la cima con panorama
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1624
quota vetta/quota massima (m): 2590
dislivello salita totale (m): 966

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale