Ischiator (Cima Sud d') dal Ponte del Medico

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: normale fino alla catena

Tanto per continuare su nuovi itinerari e nuove cime (clamorosamente non mi riconosco più , dovrò rimediare con qualche gita ... all'Alpe di Rittana per esempio) ci siamo concessi , come sempre io e mio fratello , una bellissima gita in ambiente da favola (le Marittime sono sempre le Marittime !!!!). Partenza al fresco e successivo freddo da vento nel pianoro verso il Migliorero . Colazione al lago Mediano con giacca a vento , cappello di pile e guanti (alla faccia dell'afa cuneese) . Saliti fino al Passo di Ischiator e da li seguendo indicativamente verso la cresta in cima per facili roccette . Freddo da galera in cima per cui foto di rito visto il panorama che spaziava in ogni dove fino alla pianura cuneese (che spettacolo le più blasonate Corborant e Becco Alto , ma soprattutto che splendida vista sul bellissimo lago di Rabuons) . Pranzato nei pressi del colle al riparo dal vento in prossimità di una casermetta diroccata . Al ritorno tappa al rifugio per un ottimo caffè . Un saluto alle persone incontrate , ai gestori del rifugio e ... buone gite a tutti come sempre .

Gita caricata il 27/08/11
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1544
quota vetta/quota massima (m): 2929
dislivello salita totale (m): 1400