Ostanetta (Punta) Gemme di Maggio

difficoltà: 7a / 6b+ obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
quota base arrampicata (m): 1900
sviluppo arrampicata (m): 200

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
tim : 0% di copertura

ultima revisione: 29/10/10

località partenza: Rucas (Bagnolo Piemonte , CN )

bibliografia: Passaggio a Nord Ovest, F. Michelin e M. Oviglia

note tecniche:
Via nuova, terminata il 19/06/2006 da M. Bernini e M. Piras.
Arrampicata impegnativa su roccia da sogno.
Ad oggi si può arrivare in auto, con una vettura alta, sino alla cava, da qui alla parete in 35'/40'.
Le valutazioni sono da confermare, ai ripetitori l'ardua sentenza.
Attrezzata con Fixe da 10mm ed anelli alle soste.
Necessari 10 rinvii e corda da 70m.

descrizione itinerario:
La Via attacca al margine Sx dell'immenso cubo a Sx della "Classica".

L1: arrivati al primo fixe seguire la lama rovescia sino ad una piccola cengia, 6b+, seguirla a destra poi muro, 7a? o 2p.a., poi passagi expò per arrivare in sosta.

L2: attraversare la cengia sin sotto ad un muro e salirlo, fixe lontani, 6a.

L3: placca, lama e traverso a Sx, 6b+, sino al diedro, scavalcarlo e seguire la bella placca sino alla sosta su lama staccata, 6a.

L4: spostarsi a DX sotto il tettino entrare nel diedrino e portarsi sulla grande placca, seguire i fixe sino alla vena di quarzo, 6c, salire il bel muro rosso, 6b+ expò, poi a Dx.

L5: salire il muretto sino ad un altra vena di quarzo, 6b+ e scalare la bellissima rampa, 6a.

L6: a Sx del tetto poi placca, 6b.