Reopasso (Rocche del) Ferrata Deanna Orlandini

difficoltà: D
esposizione prevalente: Varie
quota base ferrata (m): 828
sviluppo ferrata (m): 600
dislivello avvicinamento (m): 128

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura
vodafone : 93% di copertura
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 60% di copertura

contributors: enri1039
ultima revisione: 02/02/10

località partenza: Crocefieschi (Crocefieschi , GE )

cartografia: I G C n. 16

bibliografia: Di sasso, di sale, di sole ( Fabio Pierpaoli)

note tecniche:
Autostrada A7 Milano-Genova uscita di Busalla e di qui in 9 Km si arriva a Crocefieschi dove si lascia l'auto in un comodo parcheggio sulla destra appena scollinati, dopo il distributore e la tettoia del bus.
A piedi si attraversa l'abitato, si raggiunge la Cappella della Madonna della Guardia, e si prosegue per sentiero (segnavia quadrato giallo vuoto) verso le rocche del Reopasso. Giunti al primo colletto (Anchise) un cartello di indicazione e bolli di colore arancio si raggiunge l'inizio della ferrata.

descrizione itinerario:
Primo settore (Grillo): tratti alternati AD -MD (il buco)
Secondo settore (Biurca Sud): AD o MD
Terzo settore (trasferimento e ponte scimmie): AD
Quarto settore (Cadrega del Diao): D+
Dal 2005 un ponte delle scimmie (cavo sopra e 1 cavo sotto + 1 cavo assicurazione) unisce il terzo al quarto settore.

Il ritorno si effettua attraverso il sentiero della via normale (cresta ovest ) che, ripassando dai pressi della Biurca Nord, riporta a Crocefieschi tenendosi sul versante ovest.