Saline (Cima) e Cima Pian Ballaur da Carnino Inferiore, anello

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BRA / PD-   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1392
quota vetta/quota massima (m): 2612
dislivello totale (m): 1450

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 16/11/14

località partenza: Carnino Inferiore (Briga alta , CN )

punti appoggio: Locanda d'Upega e alberghi a Viozene

cartografia: Alpi Liguri e Marittime IGC 1:50000 n°8

bibliografia: In Cima nelle Alpi Liguri

accesso:
Da Ponte di Nava per Viozene e Upega dove poco prima di quest'ultima si va a dx raggiungendo Carnino inferiore

note tecniche:
Bellissimo anello gia' descritto come escursionistica e fattibile anche con le racchette da neve che per i ripidi pendii che si attraversano, devono esserci condizioni sicure.

descrizione itinerario:
Da Carnino Inferiore 1392 m si sale tra le case per arrivare presso il Rifugio Ciarlo-Bossi 1550 m e da lì a risalire il Vallone delle Saline fino all'omonimo passo 2174 m. Da qui si sale il ripido pendio fino ad arrivare sulla Cima delle Saline 2612 m,da dove per l'anello si scende all'ampia sella tra le due vette per poi risalire arrivando anche alla Cima Pian Ballaur 2604 m. Da qui si scende per l'ampia dorsale fino all'inizio del Col del Pas 2342 m dove e' meglio scendere a sx per un evidente ma ripido costone che porta dal Bivacco Saracco-Volante 2215 m, per poi proseguire fino al Passo delle Mastrelle 2023 m e poi giù fino al bivio e a sx si prosegue per Carnino Superiore 1397 m e Carnino inferiore.