Raty (Bec) Ex art. 18

difficoltà: 6a+ / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2050
sviluppo arrampicata (m): 300
dislivello avvicinamento (m): 150

copertura rete mobile
vodafone : 88% di copertura
tim : 46% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: barbyroger
ultima revisione: 07/03/10

località partenza: Strada Dondena/bivio alpe Chapy q.1900 (Champorcher , AO )

cartografia: IGC numero 3

bibliografia: mani nude arrampicata sport. in Valle Aosta

accesso:
Da Champorcher strada per Dondena raggiungere il bivio lago Raty seguire la strada e alla fine gli ometti che segnano il sentiero verso sx fin sotto la parete alla base di un evidente torrione.

note tecniche:
Portare 13 rinvii, roccia non sempre ferma

descrizione itinerario:
L1, 4b - risalto e diedro erboso
L2, 6a - pilastro, traversino e poi muretto verticale molto bello
L3, 5a - 2 salti un pò atletici
L4, 5c - muretto e poi progressione spettacolare su salti di roccia
L5, 4c - placca facile e poi risalto verticale
L6, 6a - partenza difficile per superare uno strapiombo, poi placca e chiusura sul filo di un breve spigolo strapiombante ma con buoni appoggi
L7, 6a+ - 3 strapiombini atletici (impegnativo il secondo), poi pilastrino verticale (azzerabile)
L8, 4b - placca semplice fino a un ometto, poi piegare decisamente a sinistra su erba e roccette verso un bel caminetto, inizialmente nascosto. E' presente un cordone, forse utile se il camino è bagnato, altrimenti inutile.
L9, 3a - placca semplice. Soste con 2 fix uniti da vecchi cordini/fettucce o catena.

Discesa: possibile in doppia ma sconsigliabile per presenza di detriti sulle numerose cengette. Consigliabile a piedi su sentiero visibile a destra dall'uscita della via.