Dente del Gigante Via Burgasser

difficoltà: TD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 3329
quota vetta (m): 4013
dislivello complessivo (m): 700

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 60% di copertura

contributors: echodesalpages Chiara Giovando
ultima revisione: 11/06/17

località partenza: Punta Helbronner (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Rifugio Torino 3375 m

cartografia: IGN

bibliografia: Bassanini - Le classiche-Vivalda, M.Piola Topo Mt.Blanc 1

accesso:
Salire su misto la gengiva con il percorso classico.
Dal ripiano alla base del Dente (buona terrazza da cui si inizia anche la cresta di Rochefort), attaccare un diedro fessurato obliquo a dx e strapiombante nella seconda parte (prima sosta visibile su terrazzino-lama staccata).

note tecniche:
Via molto interessante con vista incredibile sulla Cresta di Rochefort e su tutto il bacino del Bianco.
Scalata piuttosto rude ed atletica su roccia buona, chiodatura da integrare con una serie di friend BD. Utile raddoppiare i micro e il 2BD per l'ultimo tiro.

descrizione itinerario:
L1: 5c+, partenza originale rampa che sale da sinistra verso destra, sennò (consigliabile) un bel fessurino pochi metri più a destra (si vede in alto spit + maillon) 15 mt.
L2: 6c, partenza impegnativa poi più facile.
L3: 6c+/AO , spit che consentono di salire in A0 (verso sx) , poi traverso verso destra e sosta in alto. Roccia molto particolare.
L4: 6b, forse il tiro più bello, una diedro fessurato piuttosto impegnativo; dopo la fessurina proseguire diritti e superare un piccolo strapiombo.
L5: 5b, tiro lungo in cui si deve cercare il facile: traverso di 15 mt. verso sx, quindi salire per facili passaggi fin sotto un cuneo di legno da cui parte il tiro chiave (fessura strapiombante).
L6: 6c, fessura strapiombante da proteggere (BD2, 3)
L7: tiro in comune con la via normale, sulla cresta aerea che porta in vetta.

Discesa lungo la linea di doppie vicino alla via (3 doppie da 60 metri).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale