Maunero (Rocca) q. 2387 a N-NO da Porcili

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1200
quota vetta/quota massima (m): 2387
dislivello totale (m): 1200

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 60% di copertura

contributors: damateis mountain
ultima revisione: 13/01/14

località partenza: Porcili (Locana , TO )

bibliografia: Guida sci-alpinistica del canavese - III edizione

accesso:
tornante dopo frazione Porcili (strada da Locana a Carello - per it. alla Cialma); alcune piccole piazzole di parcheggio.

note tecniche:
Percorso che richiede condizioni di buon innevamento e neve trasformata.

descrizione itinerario:
Dal tornante dopo la fraz. Porcili, raggiunta dalla strada che da Locana sale alla località Carrello, si segue la recente sterrata (sbarra iniziale) che si inoltra nel vallone di Cambrelle; si sale subito brevemente per poi scendere di una 50ina di mt. dopo di che si sale sempre gradualmente; si raggiunge e si supera la frazione Cambrelle per poi attraversare il torrente su di un comodo ponte (1430 m).
La strada continua a salire raggiungendo una dorsale ed in breve si perviene agli alpeggi Bianasso di sotto e di sopra(1581 e 1682 mt).
Un primo itinerario segue fedelmente la dorsale (attenzione ai distacchi) fino a dei torrioni rocciosi (2100m) che si aggirano sulla sinistra per un ripido canale che porta direttamente in cresta. Seguire per 50 mt la cresta in direz. NORD fino alla cima.
Un altro itinerario di salita molto più interessante, comodo e sicuro, sfrutta l'altra dorsale nord-est che termina contro i primi torrioni delle Rocce Maunero. Dagli alpeggi Bianasso si prosegue a sinistra attraversando in leggera salita la comba del Vallonetto fino a raggiungere la dorsale predetta la quale si sale fino al suo termine nei pressi di una selletta alla base del primo torrione. Attraversare a destra scendendo leggermente tra alcuni massi fino ad immettersi nella bella comba al di sopra dell'Alpe Vallonetto; salirla e portarsi nel canale finale raggiunto dall'altro itinerario ed in breve si è in vetta.
In discesa si può scendere direttamente nella bella comba dell'Alpe Vallonetto per proseguire nella valletta sottostante fino all'Alpe Bianasso; poi lungo la strada perfettamente scorrevole fino all'ultima breve risalita.