Rossa (la) da Gavie

Rossa (la) da Gavie

Dettagli
Dislivello (m)
1319
Quota partenza (m)
1000
Quota vetta/quota (m)
2319
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
BS

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Partenza dalla Frazione Gavie sulla strada che sale da Locana alla località Carrello
Descrizione

Attraversare la borgata Gavie e, in leggera discesa per la mulattiera, raggiungere il ponte sul torrente Cambrelle (q. 987) dove normalmente si calzano gli sci. Per pendii aperti, con brevi tratti di bosco, si raggiunge la fraz. Molera (1126 m). Svoltare a sinistra e prendere come riferimento il becco roccioso della Punta Uia. Salire il pendio rivolto a N (evitare alla meglio alcuni tratti del basso bosco) sbucando, quando la pendenza comincia ad addolcirsi, presso l’A. Ciavanis (1608 m). Passare a sinistra della Punta Uia (1725 m) nei pressi di un alpeggio e raggiungere il crestone che caratterizza tutta la parte alta della gita. Proseguire per esso, preferibilmente appoggiando sul lato destro e, giunti nei pressi della q. 2141 (visibile da Gavie), piegare a destra raggiungendo la cresta finale.
Passato un tratto pianeggiante, superare la cresta terminale che, ripida e affilata ma molto suggestiva, consente di raggiungere la cima sci ai piedi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
D.Amateis, D.&D.Caresio. CAI-Rivarolo. Nuova Guida Sci-alp.del Canavese. N°B1
vik
09/01/2021
11 mesi fa
7 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
18 anni fa
20 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1700m 2.1Km

Webcam Punta Cialma

Webcam
Webcam 1350m 8.8Km

Santuario Prascondu

Webcam
Link copiato