Registrati! Condividi le tue gite e i tuoi posti preferiti, scarica le tracce, trova degli amici e tanto altro

Entrelor (Testa di)
per il vallone di Sort e il Col Gollien

la parte superiore dell'itinerario

quota di partenza (m): 1723
quota vetta (m): 2579
dislivello complessivo (m): 856

difficoltà: MS :: [scala difficolta]

esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest

località partenza: Bruil (Rhemes-Notre-Dame, AO)

copertura della rete cellulare

  • wind : 80% di copertura
  • vodafone : 53% di copertura
  • 3 : 40% di copertura

Ultima revisione: 1/2/2010


cartografia: l'Escursionista 1/25.000 n° 3

note tecniche:
Itinerario alternativo (BS): poco prima della casa di caccia 2294, girare a destra e puntare alla q. 2506 (a Ovest della punta), poi per la dorsale Ovest in punta.
Possibile la discesa nel vallone di Entrelor.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio dopo le ultime case del paese attraversare il torrente e risalire lungo una strada interpoderale passando di fianco ad una grande costruzione. Proseguire in direzione della croce ben visibile del castel Cucco. Arrivati sotto lasciare sulla destra il tracciato verso il vallone di Entrelor ed imboccare un valloncello sulla sinistra.
Il tracciato prosegue tra gli alberi in mezzacosta sino a risalire più ripido verso destra. Si sbuca così nei pendii superiori meno ripidi e con pochi alberi. Si lascia a sinistra la casa dei guardaparco e si prosegue lungo ampi pendii.
Sullo sfondo è ben visibile il colle di Sort e più a destra i bei pendii che conducono alle Cime de Gollien. Si risale sulla destra un vallone un pò più ripido sino a sbucare in una piccola conca e con un traverso verso destra raggiungere il Col Gollien e successivamente la punta.

Altri itinerari zona

chi ci e' stato

30/03/14 - gianvo

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo saliti 200 m. sopra il colle, sulle tracce di chi è salito Venerdì scorso. Discesi su Chanavey, seguendo le bandierine predisposte per la gara di Domenica prossima.
Buona sciata su neve fresca, un po' veloce nella parte alta, ottima nel bosco.
Con Carlo, Elena e Graziella.


[visualizza gita completa e altre foto]

30/03/14 - vipi5547

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Non siamo passati dal Colle Gollien bensi direttamente dal vallone di Sort,su labile traccia in compagnia delle mogli con le ciaspole, loro si sono fermate al casotto P.N.G.P. di Sort, noi abbiamo raggiunto la cresta della testa Entrelor dal versante Nord-Ovest.
Bellissima discesa in polvere da 4 stelle fino al casotto dopo nel bosco su neve umida ma sciabilissima, peccato che me la sono dovuta fare parzialmente a piedi per la rottura di un gancio d'ancoraggio dello scarpone nuovo "Scarpa F1 "meno male che non ho riportato danni...
In compagnia dell'amico Luciano e delle rispettive mogli alle quali va il merito di aver effettuato una impegnativa ciaspolata su pendii ripidi.


[visualizza gita completa e altre foto]

28/03/14 - brunoc

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Neve fresca da 2 cm. a Rhemes a 15 cm. un pò sopra la Testa.
E' rimasta polverosa fino in paese alle 13. Quindi gelata quella sottostante. Qualche traccia dura di troppo non sufficientemente coperta, anche in alto.
Nessuna traccia fresca, di oggi eravamo in 6.
In alto 4 stelle.
Giornata fresca e molto piacevole, niente vento.

[visualizza gita completa e altre foto]

20/02/14 - roby4061

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
il caldo di ieri ha fatto dei bei danni. come prevedibile i -11° della notte hanno creato una bella crostona, quantomeno nel bosco e fino ai 2300 m. oltre andava meglio. traccia battuta fino oltre il casotto PNGP, poi ho battuto io fino alla testa di entrelor. discesa: primi 200 m non male, anche se era presente una leggera crosta da rimaneggiamento dovuta al vento, a tratti fastidiosa. man mano che si scendeva la situazione peggiorava, crosta da rigelo non portante ed infida, meglio dove il sole l'aveva lavorata rendendola morbida. nel bosco abbastanza difficile da sciare, crosta infida e sottostante neve farinosa molto pesante e umida fino a bruil. giornata tuttavia meravigliosa e fin troppo calda, senza una nuvola, solo un po' di brezza in cima.
visto gente salire verso il col di sort e alla testa di entrelor passando dal vallone omonimo.


[visualizza gita completa e altre foto]

01/02/14 - blopum

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: libero
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Il celo era sereno al mattino, ma ben presto avanzavano nubi dalle alte creste spelate. Salito dal vallone di Entrelor su vecchia traccia riverginata soltanto da 5/10 cm di neve nuova su fondo morbido, stando sui pendii esposti a nord. La discesa: prime curve sospese in una luce lattiginosa e nauseante, la visibilità migliora scendendo diventando ottima nel’incantato bosco, neve umida poco veloce. Solo tracce di quadrupedi ungulati in giro con cui ho condiviso la gita. Buon innevamento, ma non eccessivo.

[visualizza gita completa e altre foto]

01/12/13 - lucabelloni

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: utili le termiche
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Essendo in Valle nel we la scelta è ricaduta sulla Val di Rhemes, dove a quanto pare l’innevamento è un po’ più abbondante (o meglio, meno scarso) che nel resto della regione. Gita breve fatta ad anello, salendo dal Vallone di Entrelor e scendendo dal vallone di Sort. Partenza molto comoda, alle 11 da Rhemes con temperature polari (-9° in paese), la salita è interamente tracciata e non presenta grossi problemi, anche se la parte nel bosco è abbastanza tecnica in quanto la neve non è molta e in alcuni tratti il sentiero estivo è abbastanza ripido. Molto bella e panoramica la parte superiore, dagli alpeggi in su. Arrivati in cima poco prima delle 14; qui, al sole, si stava decisamente bene.
La discesa nel vallone di Sort è abbastanza tracciata ma si trovano ancora spazi vergini…bellissimi i primi 250 metri, su farina da urlo, poi un tratto pianeggiante fino al casotto PNGP e quindi si entra nel bosco. Noi ci siamo tenuti a destra dove le tracce erano poche…il bosco sarebbe quasi tutto ben sciabile ed è farina fino in paese, ma bisogna fare attenzione perché la neve non è tantissima e manca totalmente il fondo, quindi è quasi inevitabile toccare qualcosa…consiglio sci da battaglia!!!
Gita breve ma decisamente bella, sia per l’ambiente che per la neve. Consiglio la discesa nel Vallone di Sort perché in alto prende meno sole del Vallone di Entrelor, e inoltre da quest’ultimo versante il bosco è più ripido e apparentemente molto meno sciabile. Diverse tracce sia sulla Cima dell’Entrelor che sul Gollien, ma anche in alto la neve sembra abbastanza poca e le pietre in agguato tante…


[visualizza gita completa e altre foto]

03/02/13 - peraldo-dan

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
2a gita del Corso SA1 del CAI Biella.
Bella salita. La parte bassa si sviluppa nel bosco per poi aprirsi su larghi pendii nella zona del casotto. Dal casotto si sale poi il pendio un po' più ripido sino alla larga cresta che porta alla Testa. Neve decisamente buona in seguito alla nevicata leggera di sabato. Anche nella parte bassa sciabilità buona.

[visualizza gita completa e altre foto]

03/02/13 - filbozz

osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Folla oceanica, solo quelli del corso SA di Biella una cinquantina tra allievi, istruttori e folto gruppo di accompagnatori a cui ci siamo aggiunti. La maggior parte sulla Testa di Entrelor, qualcuno verso il Gollien con discesa nel vallone di Entrelor. In basso è piovuto e fino a 1900 la neve è gelata con leggero strato di farina sopra, poi neve da farinosa a leggermente crostata. Il famoso vento l'abbiamo visto per fortuna da distante e ci siamo salvati. Verso la punta un bel crack di una cornice ghiacciata, ma eravamo tutti in zona sicura e si è solo crepata senza staccarsi.
Discesa per 3/4 di gita su neve abbastanza bella, poi abbiamo avuto la bella idea di prendere il canale che arriva diretto sulle piste da fondo bello dritto, proprio dove c'era la neve ghiacciata, e ci siamo fatte delle belle derapate per non sfracellarsi.

[visualizza gita completa]

23/12/12 - chopin

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
purtroppo il forte vento ci ha fatto rinunciare a 150 mt sotto
il colle in compagnia di Enrico e Giordano che ha sofferto la ritirata.

[visualizza gita completa e altre foto]

23/12/12 - giovil

neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Inversione termica esagerata. 10 gradi a Rhemes. Neve di conseguenza. Tanta e bagnatissima. In quota vento fortissimo. Risultato: molti rigonfiamenti di abbondante neve bagnata. Siamo quindi tornati indietro appena i pendii si sono fatti ripidi e le gonfie abbondanti (a circa 120mt dalla vetta). Pazienza. Come ci ha ripetuto Angelo per consolarci: il vero alpinista si vede quando sa rinunciare...!!! Sciare in così tanta neve bagnata per uno zoppo come me dalla caviglia sciancrata è un vero supplizio. Angelo pieno di iniziative originali (!). Enri stoico con il malessere stagionale.

[visualizza gita completa e altre foto]

23/12/12 - EnricoC

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Nessun problema -- strada assolutamente sgombra
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Si parte sci ai piedi e la salita nel bosco è molto piacevole. Oggi però faceva un caldo africano (anche in quota) e in alto soffiava molto vento. Abbiamo quindi desistito una volta raggiunta quota 2450 circa, un po' per il timore di finire travolti da una valanga, un po' perché il vento era davvero fastidioso e sul colletto sembrava essere davvero forte.
La neve era un po' pesante, ma sciabile.
Con Giò e Angelo, sempre in gran forma.


[visualizza gita completa e altre foto]

22/12/12 - bagee

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Comoda traccia di salita in neve abbondante; discesa da favola in ottima farina ''quattro stelle''da cima a fondo; unico piccolo neo la scarsa visibilità nell parte iniziale.

[visualizza gita completa e altre foto]

22/12/12 - dovio

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok fino a Breuil
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partendo presto siamo riusciti ad arrivare in Cima ed a scendere prima della velatura del cielo. Neve da favola dalla Cima al fondo.
Un Augurio a Tutti ed una dritta, al Ristorante Galisia, polenta concia salciccia, cinghiale, ecc. splendida e non cara.


[visualizza gita completa e altre foto]

12/12/12 - filbozz

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Tolgo una stella solo perché gli ultimi 100 metri sono stati toccati dal vento, comunque crosta sciabile. Il lariceto è da 5 stelle, era pure verginello! Oggi gran folla, più di una quindicina, ma dovrebbero aver lasciato abbastanza posti per scendere. -15° alla partenza, calma di vento, vediamo se gli rinevica sopra nei prossimi giorni.

[visualizza gita completa]

09/12/12 - blopum

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
D’immacolata concezione la gita nell’incantato vallone del Sort, rimarrà a lungo nella nostra memoria. Ambiente grandioso innevamento perfetto vento assente, poi il magic-bosk misto larici cembri ha coronato una discesa stellare. Condiviso col Branci Brallo. Alleluia!

[visualizza gita completa e altre foto]

21/11/12 - roberto.maucci

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti. Neve al limite. Bella gita, bella neve,ma molto scarsa. Parte alta, tanta farina e tante pietre.
Buone gite.

[visualizza gita completa e altre foto]

07/03/12 - vipi5547

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Sperando nella recente nevicata per trovare buone condizioni di innevamento,ho deciso di salire nel vallone di Sort cercando di ritracciare un'esile traccia ma ho sbagliato direzione spingendomi troppo verso Nord,ho dovuto tracciare completamente un percorso anche ripido per superare il bosco, arrivando nei pressi del casotto dei guardiaparco,vista la buona qualità della neve nella parte alta,( dai 20 ai 40 cm. di polvere)ho raggiunto la cresta della Testa Entrelor sul versante Nord-Ovest ( a destra guardando dal casotto ).
Bella discesa dai ripidi dossi dove si intravedono ancora i passaggi precedenti e fino al pianoro prima del bosco,( da 4 stelle) successivamente purtroppo su crostone portante coperto da un dito di neve fresca ,inutile per migliorare la situazione ,della serie "l'importante è scendere...."(1-2 stelle)
In solitaria,solo qualche camoscio come compagnia nel bosco,giornata comunque molto bella e fredda (-8 alla partenza) ma senza vento.
Gita sconsigliata finchè il crostone quasi insciabile non si trasforma.


[visualizza gita completa e altre foto]

25/02/12 - blizzard

neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti dal vallone di Sort partendo verso le 8.00. Al Col Golien alle 09.30. Scesi subito neve polverosa con leggera crosta sciabile nella prima parte della discesa (fino al casotto dei guardiaparco) poi via via più crostosa e umida nel bosco. Con Jean e Erick.

[visualizza gita completa]

19/02/12 - bilo

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Anche stavolta Fil (www.summitguides.org) l'ha vista giusta: dopo qualche dubbio sulla meta di giornata ci dirigiamo al vallone di Sort sperando di non trovare la crosta infame che imbianca gran parte della Valleè e incrociando le dita per il meteo in rapido peggioramento. Ne esce la gita che non t'aspetti! Nessuno sul percorso (incontrati solo un gruppo del CAI Biella in cima, ma saliti da un'altra parte e scesi non so dove e quando ...), diverse belle curve in powder un pò pressata nei valloncelli della parte alta (ripellato gli ultimi 200 m per scendere un vallone subito sotto la cima) e ancora ben sciabile anche il lariceto di Bruil. Ciliegina sulla torta il sole che ci ha accompagnato fino al ritorno alle auto!
In compagnia della sezione skialp ;-) del GSO BIKE LAUDENSE e di Roby.
P.s. per Albert Inox: chi non risica non rosica!!!


[visualizza gita completa e altre foto]

13/01/12 - filbozz

neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Nonostante il tritamento nel lariceto bella gita, in alto crosta portante senza cresta da vento, nel bosco neve fresca anche se tritata. Impossibile proseguire per la spalla del Gollien per mancanza di neve da vento.

[visualizza gita completa]

06/03/11 - robybn (pro)

osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
Bella gita su neve da favola nella parte alta, un po' pesante nel bosco. Bel panorama sul vallone dell'Entrelor e verso la Grande Rousse.
www.mountainguidesaosta.com

[visualizza gita completa]

31/01/10 - ti2012

neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Saliti e scesi dal Vallone di Sort, meno frequentato dell' Entrelor e più soleggiato. Temperature molto basse alla partenza -17 all' arrivo -8. Fino al limitare del bosco farina da super urlo dopo farina alternata a qualche placchetta da vento morbida per ora. poco vento escuso al colle che gode di un panorama eccelso, vale la pena ! l' ultimo pendio che sale al colle ha più di una placca da vento soffice e cucendo bene i punti e virgola per ora non è troppo rischioso. in discesa meglio uno alla volta per non solleticare troppo le gonfiette ! Giornata spettacolare in punta al colle con Dada ed Enrico "bacchettini". Foto di Dada !!

[visualizza gita completa e altre foto]

06/01/10 - sergioenrico

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1000
neve polverosa per tutto il percorso, in alcuni tratti però gli strati sottostanti cedevano. dal casotto in su pista da battere, solo noi.

[visualizza gita completa e altre foto]

11/03/07 - sapetti giovanni

osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: regolare
quota neve m :: 1700
Metto una stella in meno rispetto all'altra segnalazione perchè nella parte centrale della discesa lacrosta sfondava, forse perchè sono piuttosto pesante. Una slavina a lastroni si è staccata dai pendii che portano alle Cime di Gollien mentre salivano degli sci alpinisti. Dalle notizie forniteci pare che una sola persona sia stata travolta ma subito tratta in salvo.

[visualizza gita completa e altre foto]

11/03/07 - fibozzal

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
La gita "era" in ottime condizioni (prima dell'aratura...)
Nella parte bassa (dura da rigelo) dopo le innumerevoli passate la neve manca qua e la, nella parte alta c'era farina neanche rovinata dal vento, (abbastanza insopportabile), se non fosse stato per le poche centinaia di scialpinisti sarebbe ancora perfetta...

[visualizza gita completa]

10/03/07 - sergioenrico

neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1700
battuto pista dal casotto in su, pendii abbastanza carichi da fare con attenzione. La parte alta neve molto bella, a metà variabile ed in basso teneva.

[visualizza gita completa e altre foto]

12/04/04 - gi.de

osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo non portante
I primi 200-300 m di discesa di buona neve farinosa per il resto non era un granché.
Un saluto all'amico che anche questa volta non si è unito a noi.

[visualizza gita completa]

01/02/04 - cus

neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): recente umida/pesante
Come terza gita del corso di scialpinismo della Pero abbiamo optato per la salita alla Testa di Entrelor per il vallone di Sort e discesa per quello di Entrelor. Tempo ottimo, parecchia neve anche se un po' variabile (farina e crosta in alto e pesante in basso) ma nel complesso più che sciabile. Come avevano annunciato le previsioni, la temperatura è aumentata notevolmente e se continuerà nei prossimo giorni il manto nevoso può deteriorarsi notevolmente. In alto fare attenzione agli accumuli formati dal forte vento.

[visualizza gita completa]

26/01/03 - damiano ceresa

26/01/03 - marcofoglietti

osservazioni :: Buona; alcuni pendii carichi ma evitabil
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
Inaspettatamente farinosa fino in cima, il vento non la ha toccata. Qualche pendio nella parte superiore è piuttosto carico ma tracciando attentamente non si corre alcun rischio. In alto qualche tratto con neve un pò appesantita dal calore ma decisamente sciabile con soddisfazione. Nel bosco farina stupenda, sciabile fino al paese.

[visualizza gita completa]

11/01/03 - sergioenrico

osservazioni :: 2/5
neve (parte superiore gita) :: polverosa
10 -15 cm di polverosa su fondo duro.
freddo ma giornata e neve ottime, un pò segnata nella parte bassa.
(foto di Angela)

[visualizza gita completa e altre foto]

Nei dintorni

Queste sono altri itinerari nel raggio di 5 km

Entrelor (Cima di) dalla Val di Rhèmes - last 13/04/14 - (0 km)
Gollien Nord (Cima) da Rhemes Notre Dame e il Canale NO - last 02/03/13 - (0 km)
Entrelor (Testa di) per il vallone di Sort e il Col Gollien - last 30/03/14 - (0 km)
Gollien (Spalla SO) dal vallone di Sort - last 10/04/14 - (0 km)
Sort (Testa di) da Rhemes-Notre-Dame - last 14/03/13 - (0 km)
Sort (Col di) da Rhèmes Notre Dame - last 11/04/14 - (0 km)
Gollien (Colle) traversata Vallone Entrelor al Vallone Sort - last 15/02/14 - (0 km)
Palettaz Sud (Punta) traversata Vallone Gran Vaudala - Rifugio Benevolo - last 24/03/08 - (0 km)
Entrelor (Testa di) per il il vallone d'Entrelor e il Col Gollien - last 28/01/14 - (0 km)
Tsanteleina (Truc de) da Thumel - last 14/04/10 - (0 km)
Grande Rousse Nord, quota 3213 cresta E per il ghiacciaio di Torrent - last 18/04/14 - (0 km)
Rhemes Notre Dame Ski area - last 25/11/13 - (1.2 km)
Grande Traversière da Thumel per il Rifugio Benevolo - last 28/05/04 - (3 km)
Basei (Punta) dal Rifugio Benevolo - last 17/04/13 - (3 km)
Basagne (Roc) punta Nord Ovest da Thumel per il Rifugio Benevolo - last 17/04/14 - (3.1 km)
Galisia (Punta) anello Punta Paletta - Vallone Gran Vaudala - last 20/03/14 - (3.1 km)
Granta Parei da Thumel per il Rifugio Benevolo - last 12/05/13 - (3.1 km)
Palettaz Sud (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo - last 21/03/14 - (3.1 km)
Grand Vaudalaz (Punta nord) da Thumel - last 23/04/14 - (3.1 km)
Calabre (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo - last 15/06/13 - (3.1 km)
Taou Blanc (Monte) giro per i colli Basei e Leynir da Thumel - last 23/05/10 - (3.4 km)
Fond (Roc du) da Thumel per il Rifugio Benevolo - last 04/05/06 - (3.7 km)
Taou Blanc (Monte) da Thumel - last 16/04/14 - (3.7 km)
Galisia (Punta) da Thumel - last 17/04/14 - (3.7 km)
Leynir (Colle) da Thumel - last 11/05/13 - (3.7 km)
Tsantelèina (Punta) da Thumel - last 16/06/13 - (3.7 km)
Rosset (Punta) e Punta Palettaz giro da Thumel - last 16/03/03 - (3.7 km)
Lavassey (Punta) da Thumel - last 01/05/03 - (3.7 km)
Traversiere (Becca della) da Thumel - last 23/03/14 - (3.7 km)