Ventabren (Pointe de) dal Col de Brouis

Ventabren (Pointe de) dal Col de Brouis

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
879
Quota vetta/quota (m)
1977
Esposizione
Sud
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Si può arrivare al Col de Brouis da Breil sur Roya oppure da Sospel , sempre seguendo l' ampia strada D 2204 .
Descrizione

Dal Col de Brouis (ampio parcheggio e fontana  si imbocca la Route de l’ Armè des Alpes (paline) che, superate alcune case e resti militari, si trasorma in sentiero nel bosco, sempre contrassegnato dalle classiche tacche gialle francesi. Arrivati alla Baisse de Levens (1093 m.) si seguono le indicazioni e si imbocca il tracciato verso destra , che sale più deciso nel bosco, per poi uscirne intorno a quota 1500. Il sentiero percorre poi dolcemente i versanti prativi orientali del Mangiabo fino ad arrivare ad un colletto (1790 m. circa).

A sinistra si giunge in pochi minuti in vetta al Mangiabo (1821 m. – ometto).  Verso destra si scende invece verso la Baisse de la Dea (1750 m – bunker).  Da questo valico si può risalire l’ erto crinale nord ed arrivare in vetta a Cime de Gonella (1839 m.). Invece per raggiungere la Pointe de Ventabren, dal valico si può salire lungo la ripida e prativa dorsale sud oppure aggirare il massiccio monte e risalirne la cima (1977 m.) dal boscoso versante nord , più breve e meno ripido. Se si ha ancora voglia di camminare, dopo il Ventabren la dorsale offre anche il facile dosso del Maoune (1980 m.).

Il ritorno avviene per la stessa via.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Alcuni ruderi militari al Col de Brouis ed alla Baisse de la Dea ci ricordano che in zona passava la Linea Maginot meridionale .
daniele64
11/09/2021
2 settimane fa
Link copiato