Seirasso (Cima) da Pian Marchisio per il Monte Castello

Seirasso (Cima) da Pian Marchisio per il Monte Castello

Dettagli
Dislivello (m)
900
Quota partenza (m)
1634
Quota vetta/quota (m)
2436
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Havis de Giorgio Mondovi

Note
Piacevole gita senza nessuna difficoltà.
Avvicinamento
Da Mondovì raggiungere Roccaforte, risalire la valle Ellero, oltrepassare Rastello e proseguire sulla stretta rotabile, asfaltata tranne un breve tratto poco prima del Pian Marchisio. Parcheggio presso il cartello di divieto di transito (Porta di Pian Marchisio).
Descrizione

Dalla Porta di Pian Marchisio attraversare subito il torrente Ellero (guado agevole o ponte in cemento detto “Ponte Ciappa”) e risalire per pista sterrata il pendio Sud verso il Gias q.1722. Prima del Gias tagliare a dx per pascoli fino a incrociare un sentiero (vecchi segnavia giallo-rossi) che risale a svolte fino alla Colla Rossa (m 1960).

Da questo colle dirigersi verso Sud per un vecchio sentiero non segnalato che aggira in versante Ellero due groppe della cresta e conduce in piano ad un colletto alla base del versante Nord del monte Castello.

Risalire il ripido versante di erba e arbusti (vaghe tracce) senza alcuna difficoltà fino in vetta al monte Castello. Bellissima veduta sull’alta valle e la Cima delle Saline.

Proseguire verso Sud lungo la cresta scavalcando una piccola asperità rocciosa (pochi metri EE), scendere all’ampia sella successiva e risalire per una traccia tra i rododendri verso dx fino ad un evidente ometto. Proseguire sul largo crestone in lieve salita per vecchie tracce di sentiero. Superata una costola, in vista della cima, raggiungere in traverso ascendente su pendio ripido il Punto Nodale (m 2331) e da qui per largo pendio erboso la vetta della Cima Seirasso (m 2436).

Per il rientro tre possibilità:

  1. Per il percorso di salita.
  2. Per il versante Ellero: dalla cima ritornare sui propri passi fino alla costola dove il pendio diventa erboso e poco ripido. Scendere direttamente a sx (direz. Ovest) per pascoli senza alcuna traccia di sentiero (sconsigliabile con nebbia) fino a incrociare una pista sterrata che, passato il Gias Bellino, conduce in fondovalle. Rientrare al parcheggio seguendo l’ampia sterrata di fondovalle.
  3. Per il versante Rio della Colletta: dalla Cima Seirasso scendere verso Sud-Est alla sella q.2346 dalla quale, scendendo verso Nord, raggiungere una pista sterrata di recente costruzione e, per la Colletta Seirasso e il Pian di Male, rientrare alla Colla Rossa. Da questo colle al parcheggio per il sentiero dell’andata.
Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:50000 n°8 Alpi Marittime e Liguri
dario-67
01/11/2020

Nelle vicinanze Mappa

9 mesi fa
3 anni fa
4 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1760m 1.7Km

Rifugio Mondovì

Stazione Meteo
Webcam 1600m 6Km

Artesina – Piste 1

Webcam
Webcam 1600m 6Km

Artesina – Piste 2

Webcam
Link copiato