Marguareis (Punta) da Pian Marchisio, anello per Porta Marguareis e Sentiero Sordella

Marguareis (Punta) da Pian Marchisio, anello per Porta Marguareis e Sentiero Sordella

Dettagli
Dislivello (m)
1150
Quota partenza (m)
1642
Quota vetta/quota (m)
2651
Esposizione
Nord-Est
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
G5 poi fuori sentiero

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Mondovì

Avvicinamento
Da Cuneo si raggiunge Roccaforte Mondovì , da dove si imbocca la Valle Ellero, si passa vicino Prea che si lascia a dx, si attraversa l’Ellero andando a sx per l’abitato di Rastello, si continua sulla carrozzabile che ricalca il tracciato della vecchia mulattiera sul percorso di una antica “via del sale”, passando alla Casa del sale, Ponte murato fino alla Sella Ciappa, con alcuni tratti sconnessi e sterrati e lasciando la vettura a circa 1640 m. ( o più in basso nel caso di peggiori condizioni della strada).
Note
Il percorso è in parte fuori sentiero, richiede bel tempo, senso dell’orientamento e conoscenza dei luoghi: in caso di nebbia o maltempo può presentare “inconvenienti”; può tornare utile la traccia GPS inserita.
Descrizione

Ci si inoltra nel Pian Marchisio in vista del Rifugio Mondovì ma, dove la carrareccia piega leggermente a sx, si può accorciare il percorso salendo nei prati a dx in diagonale verso un gias e una piccola sella ritrovando in breve il sentiero G5 per il colle del Pas che dal Mondovì va verso l’intaglio della sella Biecai 2000m circa.
Si continua passando sopra l’asciutto Lago Biecai, si ricomincia a salire e, lasciando a dx le indicazioni di Porta Sestrera (sentiero G6), ci si indirizza a S/O verso le punte del Marguareis raggiungendo su tracce di passaggio la sella di Porta Marguareis 2282m.
Da qui si scende su terreno inizialmente ripido e irregolare nel vallone del Marguareis aggirando i ghiaioni tenendosi a sx, perdendo 50-60 m di quota e puntando i ripidi prati di fronte, dove parte la traccia ascendente verso sx della cengia che porta all’omonimo colletto Bisté (o dei Sanremesi) q 2425m., fra punta Emma a sx e Cima Bozano a dx.
Dal colletto ci si affaccia alti vedendo in basso a sx, la capanna Saracco-Volante nella conca di Piaggia Bella, da dove sale il sentiero che si va a raggiungere, scendendo pochi metri e traversando in orizzontale verso dx, per salire ripidi al vicino Colletto Palù q 2550m.
Sul sentiero che scende dal colletto solo pochi metri, aggirando le pendici di cima Bozano, si toccano il colle dei Savonesi 2520 m., il colle dei Torinesi 2490 m. dopo Punta Pareto e salendo con alcuni risvolti sulla dorsale, si raggiunge la Punta Marguareis 2651 m. col traliccio della sua croce.
Per la discesa è possibile utilizzare il percorso attrezzato del sentiero Sordella che inizia a q 2410 riscendendo in direzione del canalone dei Torinesi, ma restandone più alti a sx. In basso, lasciate le funi, si traversa nei ghiaioni verso dx scendendo fino a 2200-2220 m. indirizzandosi a piacimento verso Porta Marguareis che si raggiunge per chiudere l’anello e ripercorrere il percorso dell’andata.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC - 1:50000 n.8 - Alpi Marittime e Liguri
rometto
27.07.2013

Nelle vicinanze Mappa

7 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1760m 1.7Km

Rifugio Mondovì

Stazione Meteo
Webcam 1600m 6Km

Artesina – Piste 1

Webcam
Webcam 1600m 6Km

Artesina – Piste 2

Webcam
Link copiato