San Bernardo (Monte) da Roccabruna per il Chast’lass e il colle di Valmala

San Bernardo (Monte) da Roccabruna per il Chast’lass e il colle di Valmala

Dettagli
Dislivello (m)
675
Quota partenza (m)
950
Quota vetta/quota (m)
1625
Esposizione
Sud
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Sentiero facile in boschi di castagno e betulle. Data l'esposizione a sud si può fare in tutte le stagioni.
Avvicinamento
Da Dronero si prosegue per Roccabruna e borgata Centro (Parrocchia)
Descrizione

Si lascia l’auto nei pressi della chiesa parrocchiale nella borgata Centro di roccabruna. A sinistra della chiesa parte una stradina in salita e dopo pochi metri si inbocca sulla sinistra il sentiero No 9 con segnavia bianco-rosso che si segue fino al Chast’lass di Roccabruna. Quì il segnavia diventa bianco-verde e il nome del sentiero diventa “Sentiero del Chast’lass”. Si prosegue fino al colle di Valmala e poi si svolta a destra e per cresta su facile sentiero si arriva al Monte San Bernardo con vista che spazia su tutta la val Varaita, sulla val Maira e sulla pianura cuneese (circa 2.30 ore).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Il Chast'lass è una rocca, con una croce e una statua della Madonna, dove sorgeva un castello demolito nel 1547.
Bibliografia:
Carlo Mattio, passeggiate nelle valli cuneesi
lodo-tama
14/09/2020
4 mesi fa
12 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
12 anni fa
Link copiato