Rifugio Daviso Morena Martellot (Parete della)

Rifugio Daviso Morena Martellot (Parete della)

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
10
Altitudine (m)
2350
Lunghezza min (m)
10
Lunghezza max (m)
60
Esposizione
Est
Grado minimo
dal 5
Grado massimo
al 6b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Paolo Daviso 2280 m

Avvicinamento
Dal Rifugio Daviso 2280 m (vedi itinerario), seguire sul lato ovest della costruzione i bollini di vernice rossa e gli ometti cue in 20 minuti conduce alla base della parete, posta sulla morena di sponda del Ghiacciaio Martellot
Note
bella falesia con ottimo gneiss "granitoide", che impegna una mezza giornata al Rifugio Daviso o costituisce un ripiego in caso di tempo incerto. Tutte le vie sono state attrezzate salendo dal basso da M.Blatto, U.Lardieri, F.Chiarottino. S.Cordero nell'estate 2017
Descrizione

1) Alzo le mani: 50 m, 5b obbl.
L1: 5b, placca con breve tratto liscio centrale
L2: 5b, bella fessura con feldspati

2) La topomobile: 50 m, 5c (5b obbl.)
L1: 5b, placca con fessurino svaso
L2: 5c, muretto con appigli un po’ distanti nel tratto centrale

3) Stambecco curioso: 18 m, 5c. Strapiombino iniziale, poi placca strepitosa con buoni appigli

4) Silvia ed Egle: 50 m, 6b (5c obbl.)
L1: 6a, strapiombino con passo delicato seguito da placca molto bella
L2: 6b, muro iniziale stupendo su pochissimi appigli fino ad agguantare una fessura obliqua, poi muro con “vaschette” provvidenziali.

5) Les montards sont là: 15 m, 5c. R1/I Bella fessura con un solo spit da integrare con friend 0.75, 0.4 e 3

6) La rage du glaciériste: 20 m, 5c. Pancia iniziale, poi placca a gradoni

7) Dolce vento: 20 m, 5a. Bella linea, iniziatica al “granito”

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Alte Valli di Lanzo - Escursionista editore
block65
27.07.2018
2 anni fa

Condizioni

Link copiato